Animali comuni nei giardini meridionali: scopri gli animali originari degli Stati Uniti centro-meridionali

La fauna selvatica negli stati centro-meridionali porta una miscela di selvaggina, selvaggina, portatori di pelliccia e altri mammiferi. Attraverso habitat di ampio respiro, si potrebbero vedere cervi dalla coda bianca o mulo, bisonti, antilopi Proghorn, pecore bighorn del deserto, orso nero americano e orso bruno, leone di montagna e lince rossa.

Tuttavia, è probabile che i giardinieri che vivono nelle aree urbane vedano animali più comuni originari delle regioni meridionali come scoiattoli, conigli, pipistrelli e procioni. Impariamo di più sugli animali originari degli Stati Uniti centro-meridionali

Animali comuni nei giardini meridionali

Ci sono molti animali nativi da cortile nei giardini del sud. Eccone alcuni:

  • Conigli - I giardinieri vedono spesso conigli silvilago nei loro giardini. Il silvilago orientale ha una lunga pelliccia che di solito è grigia o marrone. La sua caratteristica più distintiva è il bianco sul lato inferiore e sulla coda.
  • Cervo dalla coda bianca - Coloro che vivono ai margini della città o vicino a una foresta possono essere visitati da cervi dalla coda bianca, comuni in gran parte degli Stati Uniti. Molte piante sono etichettate come resistenti ai cervi per i giardinieri preoccupati per la navigazione dei cervi.
  • Pipistrelli - Molti abitanti delle città costruiscono case per i pipistrelli nella speranza di attirare i mammiferi mangiatori di zanzare nei loro cortili. Pipistrelli messicani dalla coda libera, grandi pipistrelli marroni, pipistrelli pallidi e pipistrel orientali sono solo alcuni dei pipistrelli indigeni degli Stati Uniti centro-meridionali
  • scoiattoli - Lo scoiattolo grigio orientale è di colore brunastro o grigio con parti inferiori più chiare e una coda folta. La sua dimensione media è in media di 1.5 libbre. Lo scoiattolo volpe orientale ha una colorazione da giallastra ad arancione con parti inferiori da gialle ad arancioni e ha una media fino a 2.5 libbre, più grande dello scoiattolo grigio. 
  • skunks - Mentre la puzzola a strisce ha generalmente una cattiva reputazione, consuma coleotteri e topi nei giardini. Nera con grandi strisce bianche sul dorso, la puzzola a strisce fa la sua casa nella maggior parte degli habitat negli Stati Uniti e in Canada.
  • Uccelli canori e altri - Sebbene non siano considerati mammiferi, gli uccelli canori sono prevalenti tra la fauna del centro-sud. I dintorni, cioè l'area boschiva, l'aperta campagna, aperta con alberi sparsi, determineranno quali uccelli visiteranno. Ad esempio, gli uccelli azzurri orientali abitano aree aperte mentre i picchi, come la lanuginosa, pelosa, dal ventre rosso e dalla testa rossa, preferiscono le aperture ei bordi della foresta. Gli uccelli comuni del cortile includono ghiandaie blu, cardinali, chickade, juncos, cince, picchi muratori, fringuelli dorati, fringuelli domestici, tordi beffardi, pettirossi, thrashers, uccelli gatto e scriccioli. Gufi come i tipi striduli e sbarrati cercano i dintorni della foresta.
  • Colibrì - Una delle creature più amate, i colibrì impollinano le piante, mangiano piccoli insetti e portano divertimento a coloro che li attirano con mangiatoie per colibrì e piante di nettare. Il colibrì più comune nei giardini del sud è il colibrì Ruby-Throated. Durante la migrazione autunnale, ci sono avvistamenti dei colibrì Broad Tailed e Rufous. Quelli nel Texas occidentale potrebbero essere abbastanza fortunati da vedere il colibrì dalla pelle nera. I giardinieri del Texas e dell'Oklahoma possono vedere il raro colibrì Green Violet-Eared, la cui presenza è notata solo in altri sei stati.

Altri mammiferi che possono visitare i giardini di South Central includono:

  • Opossum della Virginia
  • Nove armadillo a fasce
  • Ratto canguro
  • Mouse tascabile
  • Pocket gopher
  • Prairie e arvicola dei boschi
  • Talpa orientale
  • Volpe rossa e volpe grigia
  • Procione
  • Castoro
  • Cinghiale
Immagine di RDavis32

Lascia un commento