Cibo per alberi di corniolo: quando e come concimare i cornioli

Il corniolo è un albero ornamentale preferito con numerose stagioni di interesse. Come albero paesaggistico, offre una bellezza primaverile in fiore, uno spettacolo di colori autunnali e bacche luminose in inverno. Per ottenere tutti questi attributi al massimo, è una buona idea applicare del fertilizzante per i cornioli. Ma sai quando nutrire gli alberi di corniolo o come concimare i cornioli? Tempismo e know how sono la chiave del successo in ogni cosa. Continua a leggere per informazioni per mantenere il tuo corniolo al meglio.

Quando fertilizzare gli alberi di corniolo

I cornioli sono originari dell'Eurasia e del Nord America nelle regioni temperate e calde. Le piante fanno parte di un classico schema paesaggistico di alberi decidui naturali e piante da ombra a parziale ombra. Le delicate brattee fiorite ravvivano il giardino e conducono a un'esibizione festosa di bacche colorate. La fertilizzazione degli alberi di corniolo in primavera produrrà una buona salute e vitalità degli alberi per garantire le migliori esposizioni.

La chiave per un'alimentazione utile delle piante è temporizzarla correttamente. La fertilizzazione degli alberi di corniolo troppo tardi nella stagione potrebbe inavvertitamente causare una nuova crescita, che sarebbe troppo sensibile per sopravvivere a uno schiocco di freddo precoce. L'idea migliore è nutrire l'albero all'inizio della primavera e di nuovo tre mesi dopo. Questo darà alla pianta tutti i nutrienti extra di cui ha bisogno durante la stagione di crescita.

Cibo per alberi di corniolo

Anche il tipo di cibo per alberi di corniolo è una considerazione importante. I nuovi alberi richiedono un rapporto diverso rispetto agli esemplari stabiliti. Gli alberi di corniolo hanno bisogno di un terreno leggermente acido per prosperare. Prima di applicare qualsiasi fertilizzante per i cornioli, è una buona idea testare il tuo terreno e vedere quali nutrienti manca e se il pH è adatto alla tua pianta.

Se il terreno non è acido, puoi utilizzare un fertilizzante per amanti degli acidi adatto a piante come rododendro e agrifoglio. Nella maggior parte delle regioni, sarà sufficiente un rapporto di 12-4-8 o 16-4-8. Tale rapporto è più alto nell'azoto, che è ciò di cui la pianta ha bisogno per formare foglie e crescita vegetativa. Detto questo, troppo azoto può limitare la fioritura nei cornioli.

Come fertilizzare i cornioli

I giovani alberi non dovrebbero essere fertilizzati il ​​primo anno, poiché sono troppo sensibili al momento della semina e potrebbero verificarsi danni a livello delle radici. Se senti di dover concimare, usa un tè biologico, diluito a metà.

Una volta che l'albero è alto almeno 6 piedi (2 m.), Usa ¼ di tazza (2 once) di fertilizzante da febbraio a marzo e nutrilo di nuovo tre mesi dopo. La forma granulare è utile e dovrebbe essere scavata intorno ai bordi della zona della radice. Assicurati di annaffiare bene dopo la concimazione.

Gli alberi maturi beneficiano di ½ tazza (4 once) per pollice di tronco. Puoi anche valutare la quantità calcolando 3 once (28 g.) Di fertilizzante per ogni 1,000 piedi quadrati (92 m100). Spargi i chicchi entro 30.5 piedi quadrati (XNUMX metri quadrati) dall'albero e grattali nel terreno. La zona delle radici dell'albero adulto uscirà molto lontano dall'albero e l'area ampia avrà una migliore possibilità di fornire il cibo al sistema radicale.

Immagine di AwakenedEye

Lascia un commento