Ciliegi della zona 3: quali sono i ciliegi buoni per i climi freddi

Se vivi in ​​una delle regioni più fresche del Nord America, potresti disperare di coltivare sempre i tuoi ciliegi, ma la buona notizia è che ci sono molti alberi di ciliegio resistenti al freddo sviluppati di recente adatti alla crescita in climi con stagioni di crescita brevi. Il seguente articolo contiene informazioni sulla coltivazione di ciliegi per climi freddi, in particolare, cultivar di ciliegio della zona 3.

Informazioni sui ciliegi per la zona 3

Prima di immergerti e acquistare un ciliegio della zona 3 resistente al freddo, ci sono alcune cose da considerare. Prima di tutto, assicurati di identificare la tua zona USDA corretta. La zona 3 dell'USDA ha temperature minime che raggiungono in media tra i 30-40 gradi F. (da -34 a -40 C.). Queste condizioni si trovano nell'estremo emisfero settentrionale e nella punta del Sud America.

Detto questo, all'interno di ciascuna zona USDA, ci sono molti microclimi. Ciò significa che anche se ti trovi nella zona 3, il tuo microclima specifico potrebbe renderti più adatto alle piantagioni della zona 4 o meno desiderabile per la zona 3.

Inoltre, molte delle varietà di ciliegie nane possono essere coltivate in contenitori e portate in casa per protezione durante i mesi più freddi. Questo amplia in qualche modo le tue scelte su quali ciliegie possono essere coltivate nei climi più freddi.

Altri elementi da considerare prima di acquistare un ciliegio resistente al freddo hanno a che fare con le dimensioni della pianta (la sua altezza e larghezza), la quantità di sole e acqua di cui ha bisogno e il tempo prima del raccolto. Quando fiorisce l'albero? Questo è importante poiché gli alberi che fioriscono all'inizio della primavera potrebbero non avere impollinatori a causa delle gelate di fine giugno.

Ciliegi per la Zona 3

Amarene sono i ciliegi resistenti al freddo più adattabili. Le amarene tendono a fiorire più tardi delle ciliegie dolci e sono quindi meno suscettibili al gelo tardivo. In questo caso, il termine “aspro” non significa necessariamente che il frutto sia acido; infatti, molte cultivar hanno frutti più dolci delle ciliegie “dolci” a maturità.

Ciliegie Cupido sono le ciliegie della "Serie Romance" che comprende anche Crimson Passion, Juliet, Romeo e Valentine. Il frutto matura a metà agosto ed è di un colore bordeaux intenso. Mentre l'albero è autoimpollinante, avrai bisogno di un altro Cupido o di un altro della serie Romance per l'impollinazione ottimale. Queste ciliegie sono molto resistenti al freddo e sono adatte alla zona 2a. Questi alberi sono auto-radicati, quindi i danni causati dalla morte invernale sono minimi.

Ciliegie Carmine sono un altro esempio di ciliegio per climi freddi. Questo albero di circa 8 piedi è ottimo per mangiare fuori mano o per fare torte. Resistente alla zona 2, l'albero matura tra la fine di luglio e l'inizio di agosto.

Evans cresce fino a 12 piedi di altezza e porta ciliegie rosso vivo che maturano a fine luglio. Autoimpollinante, il frutto è piuttosto aspro con polpa gialla anziché rossa.

Altre opzioni di ciliegio resistente al freddo includono Mesabi; Nanchino; meteora, E Gioiello, che è una ciliegia nana adatta alla coltivazione in vaso.

Immagine di immagine Guru