Coltivare un albero di banyan – sapere come fare giardinaggio

Un albero di banyan fa un'ottima dichiarazione, a condizione che tu abbia abbastanza spazio nel tuo giardino e il clima appropriato. Altrimenti, questo albero interessante dovrebbe essere coltivato in casa.

Continuate a leggere per saperne di più.

Informazioni sull'albero di Banyan

Il Banyan (Ficus benghalensis) è un albero di fico che inizia la vita come epifita, germinando nelle fessure di un albero ospite o altra struttura.

Man mano che cresce, l'albero di baniano produce radici aeree che pendono e mettono radici ovunque toccano il suolo. Queste spesse radici fanno sembrare l'albero avere diversi tronchi.

Coltivare un albero di banyan all'aperto

In media, questi alberi hanno un elevato fabbisogno di umidità; tuttavia, gli alberi stabiliti sono resistenti alla siccità. Godono anche del sole a mezz'ombra. Gli alberi di banyan sono facilmente danneggiati dal gelo e, quindi, sono meglio coltivati ​​in climi più caldi come quelli che si trovano nelle zone di rusticità USDA 10-12.

La crescita di un albero di banyan richiede molto spazio, poiché gli alberi maturi diventano piuttosto grandi. Questo albero non dovrebbe essere piantato vicino a fondamenta, passi carrai, strade o anche a casa tua, poiché la sua chioma da sola può diffondersi abbastanza lontano. In effetti, un albero di banyan può raggiungere un'altezza di circa 100 piedi (30 m.) E estendersi su diversi acri. Le foglie degli alberi di banyan possono raggiungere ovunque da 5-10 pollici (13-25 cm) di dimensioni.

Uno dei più grandi alberi di banyan mai registrato si trova a Calcutta, in India. La sua chioma copre oltre 4.5 acri (18,000 metri quadrati) e si erge su 80 piedi (24 m.) Di altezza, con più di 2,000 radici.

Pianta d'appartamento di Banyan Tree

Gli alberi di banyan sono comunemente coltivati ​​come piante d'appartamento e sono ben adattati agli ambienti interni. Sebbene l'albero di banyan sia meglio un po 'legato al vaso, è una buona idea rinvasare questa pianta almeno ogni due o tre anni. Le punte dei germogli possono essere pizzicate per promuovere la ramificazione e aiutare a controllare le dimensioni.

Come pianta d'appartamento, il baniano preferisce un terreno ben drenato ma moderatamente umido. Il terreno dovrebbe essere lasciato asciugare tra un'annaffiatura e l'altra, momento in cui deve essere completamente saturo. Tuttavia, è necessario prestare attenzione per garantire che non rimanga nell'acqua; altrimenti, le foglie potrebbero ingiallire e cadere.

Fornire all'albero di banyan una luce moderatamente intensa e mantenere le temperature interne intorno ai 70 F. (21 C.) durante l'estate e almeno 55-65 F. (10-18 C.) durante l'inverno.

Propagazione di alberi di banyan

Gli alberi di banyan possono essere propagati da talee o semi di conifere. Le talee possono essere prelevate dalle punte e radicate, o per talea, che richiedono un pezzo di gambo circa mezzo pollice sotto e sopra una foglia. Inserisci le talee in un mezzo di radicazione adatto e entro un paio di settimane le radici (o germogli) dovrebbero iniziare a svilupparsi.

Poiché parti della pianta del banyan sono velenose (se ingerite), è necessario prestare attenzione durante la manipolazione, poiché le persone sensibili possono essere suscettibili a irritazioni cutanee o reazioni allergiche.

Se scegli di coltivare il banyan dal seme, lascia che le teste di seme si asciughino sulla pianta prima di raccoglierle. Tieni presente, tuttavia, che la crescita di un albero di baniano dal seme può richiedere del tempo.

Immagine di lom66

Lascia un commento