Coltivazione di pastinaca in rotoli di carta igienica: come coltivare la pastinaca dritta in giardino

Le pastinache sono più facili da raccogliere e preparare per la cottura quando hanno radici diritte. Ma spesso sviluppano radici biforcute, contorte o rachitiche. Se le pastinache vengono germinate all'interno o direttamente nel terreno, può essere difficile prevenire questo problema. Continua a leggere per scoprire come coltivare pastinache dritte usando qualcosa di semplice come un tubo di cartone.

Come prevenire la pastinaca biforcuta

È quasi garantito che le pastinache germinate al chiuso in tipici vassoi di germinazione abbiano radici deformate. I vassoi usati per germinare altri semi sono troppo poco profondi per le pastinache. Quando un seme di pastinaca germina, prima manda giù il suo fittone profondo (singola radice a tuffo) e solo in seguito manda su un minuscolo germoglio con le sue prime foglie. Ciò significa che nel momento in cui vedi la piantina emergere dal terreno, la sua radice ha già colpito il fondo del vassoio e ha iniziato a arrotolarsi o biforcarsi.

Il modo usuale per affrontare questo problema è seminare direttamente i semi di pastinaca nel tuo giardino. La pastinaca può anche sviluppare radici biforcute o deformate se vengono coltivate in un terreno duro o grumoso, quindi è importante preparare il terreno in profondità e rompere i ciuffi e le zolle.

Tuttavia, la semina all'aperto introduce il problema di mantenere umidi i semi. I semi di pastinaca non germogliano e non spingono sopra la superficie a meno che non li mantieni umidi finché non vedi le piantine crescere, il che spesso richiede 3 settimane o più. Può essere difficile mantenere il terreno costantemente umido all'aperto per così tanto tempo, specialmente se la tua trama si trova in un orto comunitario e non nel tuo cortile.

Inoltre, i semi di pastinaca hanno spesso una germinazione irregolare anche in buone condizioni, quindi puoi finire con spazi vuoti e spaziatura irregolare nelle file.

Come iniziare la pastinaca in tubi di cartone al chiuso

I giardinieri creativi hanno trovato una soluzione perfetta a questo enigma: coltivare piantine di pastinaca in tubi di cartone lunghi da 6 a 8 cm, come i tubi lasciati dai rotoli di carta assorbente. Puoi anche crearne uno tuo arrotolando il giornale in un tubo.

Osservazioni:: Coltivare pastinaca in rotoli di carta igienica non è un modo ideale per impedire loro di sviluppare radici biforcute. I tubi della carta igienica sono troppo corti e la radice può raggiungere rapidamente il fondo e poi biforcarsi, sia quando tocca il fondo del vassoio del seme o quando colpisce il terreno poco preparato fuori dal rotolo.

Posizionare i tubi in un vassoio e riempirli di terriccio. Poiché i semi di pastinaca possono avere bassi tassi di germinazione, un'opzione è quella di pre-germinare i semi su carta assorbente umida, quindi posizionare con cura i semi germinati appena sotto la superficie del compost. Un'altra opzione è immergere i semi durante la notte, quindi posizionare 3 o 4 semi in ciascun tubo e diluire gli extra quando compaiono.

Trapiantare le piantine non appena compare la terza foglia (questa è la prima foglia “vera” che si sviluppa dopo le foglie del seme). Se aspetti più a lungo, la radice potrebbe toccare il fondo del contenitore e iniziare a biforcarsi.

La pastinaca cresciuta in tubo di cartone può raggiungere una lunghezza di 17 cm o più. Ciò significa che dovrai fornire alle piantine un terreno preparato in profondità. Quando trapianti le piantine, scava buche profonde circa 43-17 cm. Prova a usare una fioriera a bulbo per farlo. Quindi, riempi parzialmente la buca con terra fine e posiziona le tue piantine, ancora nei tubi, nei fori con le loro cime anche con la superficie del terreno.

Immagine di wyndy25

Lascia un commento