Come coltivare i ravanelli: di cosa ha bisogno un ravanello per crescere

Ho coltivato ravanelli anche più a lungo di quanto ho coltivato rose; facevano parte del mio primo orto nella fattoria in cui sono cresciuto. Il mio ravanello preferito da coltivare è quello rosso in alto e un po 'bianco in basso; alla Burpee Seeds sono conosciuti come Sparkler. Altri ravanelli che ho coltivato sono Champion, White Icicle, Cherry Belle, Red Glow e French Dressing. I tipi French Dressing e White Icicle crescono più a lungo mentre gli altri tipi nominati sono più rotondi.

I ravanelli sono un'ottima aggiunta a qualsiasi insalata, dandole colore e un po 'di sapore naturale aggiunto. Alcuni aggiungeranno anche un po 'di fuoco all'insalata per coloro che amano qualcosa di caldo nel loro pasto. Fanno anche un ottimo regalo fresco dal giardino. Basta tirarli da terra, lavare via lo sporco, tagliare la radice dell'alimentatore superiore e inferiore e sei pronto per goderteli. Di cosa ha bisogno un ravanello per crescere? Solo un po 'di TLC dal giardiniere.

Come coltivare i ravanelli

Se stai cercando qualcosa di estremamente facile da coltivare in giardino, allora la coltivazione dei ravanelli è per te. Non appena puoi lavorare il terreno nel tuo giardino in primavera, puoi iniziare a coltivare i ravanelli.

Usando una zappa, crea alcune file nel terreno del tuo giardino che sono profonde circa 2.5 cm. Pianta i semi a una profondità di 1.2 cm e cerca di tenerli a una distanza di circa un pollice l'uno dall'altro nella fila. Una volta che i semi sono stati posti per riempire una fila, coprili leggermente con il terreno sciolto del giardino, pianta la fila successiva allo stesso modo. Al termine, cospargere leggermente la fila o le file con acqua sufficiente a sistemare le cose, ma non inzupparle al punto da diventare fangose. Ricorda di cospargere leggermente con acqua, poiché un'irrigazione troppo forte può lavare i semi dal terreno in cui sono stati appena piantati.

I ravanelli germoglieranno in un periodo compreso tra quattro e 10 giorni e saranno pronti per la raccolta in 20-50 giorni a seconda del tipo piantato. Solitamente con i ravanelli si possono avere due o tre piantagioni e raccolti durante la stagione di crescita, sempre a seconda della tipologia piantata. Ho scoperto che tenerli ben annaffiati durante il periodo di crescita fino alla raccolta tende a creare un ravanello saporito ma non così caldo, mentre non tenerli ben irrigati sembra aumentare il calore, per così dire.

Consiglio: Annaffiare bene i ravanelli la sera prima di raccoglierli rende molto più facile estrarli da terra.

Scegliere un ravanello da coltivare nel tuo giardino

Quando selezioni i semi di ravanello che desideri piantare, controlla sul retro del pacchetto di semi l'elenco dei giorni da raccogliere; in questo modo, se vuoi gustare dei ravanelli prima o poi, potrai selezionare un tipo che ha il tempo di raccolta più breve, come il tipo Cherry Belle.

Si dice che ci siano cinque varietà principali di ravanello con tipi ibridi che si diramano dalle cinque varietà principali, tali varietà sono:

  • Ravanello rosso del globo
  • Ravanello daikon
  • Ravanello nero
  • Ravanello White Icicles
  • Ravanello bianco mammut della California

I ravanelli sono anche un'ottima fonte di potassio, vitamina C e folato (acido folico) nella dieta.

Immagine di Alexander Dulaunoy

Lascia un commento