Come respingere i gatti – tenere i gatti fuori dal giardino

Sebbene sul mercato ci siano molti repellenti volti a tenere a bada questi animali, non ci sono risultati infallibili, poiché ogni gatto risponde ai repellenti in modo diverso. Diamo un'occhiata a come tenere i gatti fuori dal cortile e come tenere i gatti fuori dal terreno del mio giardino.

Come tenere i gatti fuori dal terreno del mio giardino

Non è un segreto: i gatti sono imprevedibili ed estremamente territoriali, quindi tenere i gatti fuori dalle aree del giardino può essere un po 'complicato. Contrassegnano il loro territorio depositando feromoni dalle ghiandole odorifere (urinando o altro) e continueranno a visitare finché il loro profumo rimane. Pertanto, se un'area del tuo giardino è stata frequentata da un gatto, la prima cosa che devi fare per tenere i gatti fuori dal cortile è rimuovere eventuali feci insieme a parte del terreno.

Puoi quindi provare a cospargere di repellente per gatti nell'area e sperare che funzioni o prendere in considerazione la possibilità di posare la rete metallica sul terreno. Ciò impedisce ai gatti di graffiare e scavare nel terreno, impedendo loro di usarlo come lettiera. Allo stesso modo, i gatti in genere si tengono lontani dalle aree pacciamate con pietra, ciottoli o materiali simili.

Infine, potresti tagliare limoni, arance o agrumi simili e metterli in giardino per impedire ai gatti di usare quest'area come toilette.

Come impedire ai gatti di mangiare piante

Forse ti starai chiedendo come impedire ai gatti di mangiare le piante. Di nuovo, non ci sono assoluti, ma ci sono alcune cose che puoi provare. I gatti odiano bagnarsi. Pertanto, quando sorprendi i gatti a rosicchiare le tue piante da giardino, potresti provare a spruzzarli con un tubo da giardino o una pistola ad acqua per rafforzare il fatto che sono indesiderati vicino alle tue piante.

Imparare a respingere i gatti con le piante è un'altra alternativa. Puoi scegliere di incorporare piante che i gatti non trovano attraenti o gustose e sono noti per evitare. Ad esempio, alcune piante emettono odori che i gatti trovano offensivi, come la pianta del gatto spaventato (Coleus canina). Altre piante spesso consigliate per tenere lontani i gatti includono ruta, lavanda, rosmarino e mentuccia.

Inoltre, potresti anche fare appello alle loro papille gustative piantando erba gatta in aree fuori dal giardino dove sono più benvenute.

Tieni i gatti fuori dal cortile

Per tenere i gatti fuori dal cortile, puoi provare a spargere sostanze offensive intorno all'area come fiocchi di pepe di Caienna o ammoniaca. Questi repellenti possono essere spruzzati anche lungo il perimetro. Anche gli spray agli agrumi sembrano funzionare bene.

Ancora una volta, puoi anche incorporare piante che ai gatti non piacciono. Ad esempio, pianta un po 'di rosmarino lungo tutto il perimetro del tuo prato. I gatti lo odiano e in genere evitano la zona. Per coloro che possono permetterselo, sono disponibili irrigatori di movimento che spruzzano i gatti ogni volta che entrano nel tuo cortile.

Prepara un repellente per gatti a casa

Ci sono molti prodotti sul mercato per respingere i gatti e aiutare a tenere i gatti fuori dal cortile. Ad esempio, la citronella è ottima da usare, in quanto non solo è sicura ma funziona anche per respingere altri animali. Tuttavia, puoi anche preparare un repellente per gatti a casa. I rimedi casalinghi includono bucce di agrumi, pepe di Caienna, polvere del Cile, cipolle crude su un'area e aceto.

Oltre ai repellenti, dovresti considerare l'uso di recinzioni o altre barriere.

Un repellente per gatti fatto in casa che sembra funzionare abbastanza bene non contiene altro che una miscela di rosmarino e acqua. Questo viene quindi spruzzato nelle aree in cui ci sono problemi o attorno al perimetro del prato.

Osservazioni:: Prestare attenzione quando si applicano i fiocchi di pepe di Caienna o di peperoncino in giardino. Assicurati che il gatto non sia già presente e non farlo in una giornata ventosa per evitare che i fiocchi (o anche gli spray) entrino negli occhi dell'animale. Una volta applicato, tuttavia, generalmente i gatti sono poco pericolosi, poiché normalmente annuseranno i peperoni ed eviteranno l'area.

Immagine di eurobanks

Lascia un commento