Come sbarazzarsi della strisciante charlie weed

Uccidere con successo Charlie strisciante è il sogno della maggior parte dei proprietari di case a cui piace un bel prato. La pianta strisciante charlie è rivaleggiata solo dai denti di leone in termini di difficoltà da eliminare e controllare. Mentre sbarazzarsi dell'erba strisciante Charlie è difficile, se conosci alcuni suggerimenti e trucchi su come sbarazzarti di Charlie strisciante, puoi sconfiggere questo fastidioso invasore del prato.

Identificazione della strisciante Charlie Weed

Charlie strisciante (Glechoma hederacea) è spesso chiamata edera terrestre a causa del suo aspetto e delle abitudini di crescita. L'erba charlie strisciante è una vite verde le cui foglie sono rotonde con bordi smerlati. Charlie strisciante ha un piccolo fiore viola.

La pianta di charlie strisciante è più facilmente identificata dalla sua abitudine di crescita. È una vite che cresce vicino al terreno e formerà una copertura del terreno simile a una stuoia se consentito. Le viti hanno nodi in ciascuno dei punti in cui crescono le foglie e questi nodi formeranno radici se entrano in contatto con il terreno. Questo è uno dei motivi per cui l'erba Charlie strisciante è così frustrante, in quanto non puoi semplicemente tirarla su. Ogni nodo radicato può trasformarsi in una nuova pianta se lasciato indietro.

Come uccidere la pianta rampicante di Charlie

La prima cosa da capire quando si lavora per sbarazzarsi della pianta rampicante del charlie è che, come la maggior parte delle erbacce, prospera meglio in un prato malsano. Assicurati di usare le corrette pratiche di falciatura, irrigazione e fertilizzazione quando ti prendi cura del tuo prato.

Anche se l'erba charlie strisciante è considerata un'erbaccia a foglia larga, non è influenzata da tutti gli erbicidi a foglia larga. Gli unici diserbanti che riescono a uccidere la strisciante charlie sono i diserbanti che contengono dicamba. Anche dicamba ha successo solo se applicato più volte al momento giusto.

Per uccidere il charlie strisciante, devi applicare l'erbicida a base di dicamba al tuo prato all'inizio dell'autunno quando la pianta di charlie strisciante sta crescendo più attivamente, il che lo lascerà abbastanza indebolito in modo che avrà difficoltà a sopravvivere all'inverno. Puoi anche applicare nella tarda primavera all'inizio dell'estate, ma le applicazioni dalla tarda primavera all'inizio dell'estate si bloccheranno piuttosto che sradicare il charlie strisciante nel tuo prato.

Inoltre, applicare l'erbicida dicamba solo 3 giorni dopo la falciatura e non falciare per 3 giorni dopo l'applicazione. Ciò consentirà al charlie strisciante di far crescere più foglie, il che gli farà assorbire più erbicida e quindi darà tempo all'erbicida di lavorare attraverso il sistema della pianta.

Puoi sbarazzarti del charlie strisciante nelle aiuole tirando a mano (dopo che la pioggia o l'irrigazione funziona meglio) o con tecniche di soffocamento, usando diversi strati di giornale o un'applicazione spessa di pacciame o anche entrambi insieme. Dopo aver preso provvedimenti per controllare lo strisciante charlie nelle aiuole, tieni gli occhi aperti affinché riappari. Rimuovi immediatamente tutte le piccole piante rampicanti charlie che appaiono.

Mentre molte fonti raccomandano il borace per uccidere il charlie strisciante, capisci che questo metodo può anche uccidere facilmente anche le altre tue piante. Non solo, ma usare Borax per sbarazzarsi di Charlie strisciante spesso non funziona. È meglio evitare di usare il borace per uccidere Charlie strisciante.

Immagine di Frank Mayfield

Lascia un commento