Cura delle piante di euforbia – suggerimenti per la coltivazione delle piante di euforbia

Anche le piante di Euphorbia (Euphorbia spp.) Hanno il nome più facile a dirsi, ma meno elegante, di Euforbia. Sono una famiglia di piante che possono essere coltivate come piante d'appartamento o occasionalmente all'aperto. Esistono molte varietà di piante di Euforbia, con forme affascinanti che vanno da arbusti, erbe o esemplari simili a cactus. La coltivazione di Euforbie è facile e alcune sono resistenti nei climi temperati. Questi sono facili da iniziare dal seme e da propagare dalle talee. Impara come coltivare una pianta di Euforbia che inizierà conversazioni e causerà un secondo sguardo.

Informazioni sulle piante di euforbia

Le euforbie si trovano naturalmente in molte parti del mondo, ma soprattutto in Africa, Asia, Europa e Nord e Sud America. La variazione di forma e dimensione offre uno spettacolo della vita vegetale. Alcuni sono grandi come alberi e altri si estendono come piccole coperture del terreno. Ci sono oltre 2,000 specie, molte delle quali troverai familiari dalle piantagioni commerciali interne.

La corona di spine è riconoscibile per i suoi steli appuntiti, e l'euforbia d'asino è giustamente chiamata con steli spessi simili a corde che si estendono lontano dalla pianta. Le stelle di Natale sono una forma di euforbia riconoscibile quasi a tutti.

La maggior parte delle varietà di piante di Euphorbia produce fiori strani e insoliti. I giardinieri dovrebbero essere cauti quando maneggiano l'euforbia, poiché tutte le varietà hanno una linfa di lattice lattiginosa che può essere irritante o addirittura velenosa.

Come coltivare una pianta di euforbia

Come regola generale, Spurge richiede un terreno ben drenato in pieno sole. Alcuni tollerano condizioni più ombreggiate, ma nessuno della famiglia è esigente riguardo alle condizioni del suolo. Crescono anche in terreni molto poveri e possono tollerare periodi di siccità.

La cura delle piante di euforbia è semplice. Fornisci loro umidità leggera e moderata e fai attenzione ai parassiti fastidiosi, come la mosca bianca. Fornisci acqua sotto le foglie della pianta per prevenire l'oidio.

Non avrai bisogno di concimare spesso Spurge. Aspetta che le foglie inferiori diventino gialle prima di nutrirle con un fertilizzante idrosolubile.

Potare quando la pianta sfugge di mano. Queste piante sono quasi impossibili da uccidere e sono una scelta perfetta per il giardiniere alle prime armi. Coltivare l'euforbia da condividere con un amico è anche un ottimo progetto di propagazione per principianti.

Suggerimenti per la crescita aggiuntivi per l'euforbia

L'euforbia cresce abbastanza bene dai semi seminati all'interno in vaso. Puoi propagare l'euforbia più rapidamente e facilmente raccogliendo i "volontari" attorno a una pianta stabilita. Puoi anche radicare talee in un terreno fuori suolo, come la torba. Tienili leggermente appannati e racchiudi la pentola in un sacchetto per trattenere l'umidità. Lascia che la pentola respiri una volta al giorno per un'ora, in modo che il terreno non si modesti.

Una volta che il taglio ha radicato, puoi piantarlo in un terreno normale o piantare all'aperto in climi moderati. Uno dei suggerimenti per la coltivazione più importanti per l'Euphorbia è lasciare asciugare lo stelo per alcuni giorni prima di piantare. Ciò consente alla linfa di formare un callo all'estremità tagliata e previene la decomposizione.

Sia che tu voglia un esemplare di cactus gigante senza spine alto 6 piedi (2 m) o una copertura del terreno strisciante e dolcemente fiorita, dovresti provare a coltivare le Euforbia. Premiano il giardiniere con qualcosa di più del semplice bell'aspetto, ma ci ricordano tutta la varietà e la bellezza che si trovano in natura.

Immagine di Elenarts

Lascia un commento