Cura delle rose da siepe: quali sono alcune buone varietà di rose da siepe

Le rose da siepe formano splendidi bordi pieni di foglie lucide, fiori dai colori vivaci e rosa canina arancione dorato. Sono abbastanza facili da mantenere potati e modellati senza sacrificare le fioriture. Le rose da siepe in crescita forniscono la giusta quantità di schermatura con facilità di cura e bellezza. Alcuni suggerimenti su come coltivare le rose da siepe ti aiuteranno a goderti questa pianta a bassa manutenzione, ma spettacolare.

Varietà di rose da siepe

Ci sono molti tipi di piante che fanno belle siepi. Usare le rose per le siepi aggiunge quel qualcosa in più al paesaggio. Tutte le varietà di siepi si comportano bene nella zona USDA 2. Non hanno grossi problemi di parassiti e molte sono persino sgradevoli per i cervi. Dare loro un buon inizio alla semina inizierà queste rose con il massimo vantaggio e ridurrà al minimo la futura cura delle rose da siepe.

A seconda di quanto alto vuoi il tuo confine, ci sono rose alte e corte per le siepi.

'Old Blush' è una specie rosa che può raggiungere un'altezza di 10 piedi (3 m.). Una varietà rampicante, "Lady Banks", può essere utilizzata contro una recinzione esistente come siepe paravista. Le forme più piccole come le specie Polyantha e China rose crescono fino a 4 piedi di altezza (1 m.).

Altre buone rose per le siepi sono "La Marne" e "Ballerina". Le rose selvatiche, come la rosa dei prati e la rosa dei boschi, creano bordi eccellenti con fiori rosa e fogliame rossastro. Per il fogliame viola, scegli Redleaf rose. Ognuna di queste varietà è una rosa robusta e di facile manutenzione che diventerà una siepe attraente.

Pianta la maggior parte delle varietà a 3 piedi (91 m) l'una dall'altra per una siepe ben distanziata.

Come coltivare rose da siepe

La selezione del sito è l'ingrediente più importante per una coltivazione di rose da siepe di successo. La maggior parte preferisce il pieno sole, ma una posizione parzialmente soleggiata è sufficiente; tuttavia, non verranno prodotte molte fioriture.

Quasi ogni tipo di terreno, a condizione che sia ben drenante e abbia un pH compreso tra 5.5 e 8.0, è perfetto per le rose da siepe.

Se le piante sono a radice nuda, immergile in un secchio d'acqua per 12 ore prima della semina. Le rose appallottolate e di tela dovrebbero avere lo spago e la tela rimossi con cura.

Scava una buca da 2 a 3 volte più profonda e allenta il terreno 5 volte più largo della base della radice. Posiziona la rosa in modo che la base dello stelo sia appena sopra il terreno. Compatta il terreno attorno alle radici e finisci di riempire il buco. Innaffia bene la pianta.

Hedge Rose Care

Le rose da siepe sono meno suscettibili a parassiti e malattie rispetto alle nostre rose coltivate. Sono spesso su portainnesto selvatico che è già adattato a una serie di condizioni con numerosi livelli di resistenza. L'apparato radicale è profondo, fibroso e si diffonde ampiamente, consentendo alla pianta di raccogliere umidità e sostanze nutritive ben oltre i suoi confini visivi.

Durante l'irrigazione, innaffia profondamente e innaffia di nuovo solo quando il terreno è asciutto al tatto. Sebbene questi tipi di rose non abbiano bisogno della stessa cura e alimentazione delle forme coltivate, apprezzeranno un fertilizzante equilibrato all'inizio della primavera. Un alimento granulare a rilascio prolungato è l'ideale e nutrirà la rosa per tutta la stagione.

Acqua da sotto le foglie per prevenire eventuali malattie fungine. Potare quando le piante sono dormienti per aprire la chioma e consentire alla luce e all'aria di penetrare nella rosa, favorendo fioriture ancora più belle.

Immagine di Ellita

Lascia un commento