Dividere le piante: posso dividere una pianta?

La divisione delle piante comporta lo scavo delle piante e la loro divisione in due o più sezioni. Questa è una pratica comune eseguita dai giardinieri per mantenere le piante sane e creare scorte aggiuntive. Diamo un'occhiata a come e quando dividere le piante.

Posso dividere una pianta?

Chiedendosi la risposta alla domanda: "Posso dividere una pianta?" Poiché la divisione delle piante comporta la divisione o la divisione della corona e della zolla, il suo uso dovrebbe essere limitato alle piante che si diffondono da una corona centrale e hanno un'abitudine di crescita aggregata.

Numerosi tipi di piante e bulbi perenni sono candidati adatti per la divisione. Le piante che hanno radici fittizie, tuttavia, vengono solitamente propagate attraverso talee o semi piuttosto che dividendosi.

Quando dividere le piante da giardino

Quando e quanto spesso una pianta viene divisa dipende dal tipo di pianta e dal clima con cui viene coltivata. Generalmente, la maggior parte delle piante viene divisa ogni tre-cinque anni o quando sono diventate sovraffollate.

La maggior parte delle piante si divide all'inizio della primavera o in autunno; tuttavia, alcune piante possono essere divise in qualsiasi momento, come i daylilies. Fondamentalmente, le piante a fioritura primaverile ed estiva si dividono in autunno mentre le altre in primavera, ma non sempre deve essere così.

Ci sono anche piante che non rispondono bene quando le loro radici vengono disturbate. Queste piante sono meglio divise mentre dormono per ridurre gli effetti dello shock.

Come dividere le piante

Dividere le piante è facile. Basta scavare l'intero gruppo e quindi dividere con cura la corona e la zolla in due o più sezioni, a seconda delle dimensioni del gruppo. A volte puoi dividere le piante da giardino con le mani, come con molte specie di bulbi, mentre l'uso di un coltello affilato o di una vanga da giardino è spesso necessario per portare a termine il lavoro quando si dividono le piante.

Dopo aver diviso le piante, scrollarsi di dosso il terreno in eccesso e rimuovere la crescita morta. Potresti voler tagliare le piante prima del reimpianto. Questo aiuta a ridurre qualsiasi shock ricevuto dal processo di divisione e dal trapianto. Sostituisci le tue divisioni di piante in un luogo simile o in un altro vaso.

Lascia un commento