Dividere una pianta di banana: separare le piante di banana per la propagazione

Come la maggior parte degli alberi da frutto, una pianta di banana manda ventose. Con alberi da frutto innestati, si consiglia di potare e scartare i polloni, ma i polloni delle piante di banana (chiamati "cuccioli") possono essere separati dalla pianta madre e coltivati ​​come nuove piante. Continua a leggere per imparare come dividere un albero di banane.

Divisione di piante di banana

Col tempo, indipendentemente dal fatto che la tua pianta di banana sia coltivata in contenitori o coltivata nel terreno, invierà cuccioli di piante di banana. Le piante di banana coltivate in contenitori possono aspirare come segno di stress, per essere legate al vaso, sotto l'acqua o infelici per qualche altro motivo. Mandare i polloni è il loro modo di cercare di sopravvivere alle condizioni in cui stanno lottando. I nuovi cuccioli faranno crescere nuove radici che possono aspirare più acqua e sostanze nutritive per la pianta madre. Nuovi cuccioli possono anche iniziare a crescere per sostituire una pianta madre morente.

Spesso, però, una pianta di banana perfettamente sana produrrà cuccioli solo perché riprodursi fa parte della natura. Quando la tua pianta di banana manda i polloni, è una buona idea esaminare la pianta madre per i segni di stress, malattie o insetti. Dovresti anche esaminare le radici delle piante di banana coltivate in contenitori per vedere se sono legate al vaso.

Come dividere un albero di banana

Dopo aver esaminato la pianta madre e la struttura delle radici, puoi scegliere di dividere i cuccioli di piante di banana dalla pianta madre. Separare le piante di banana darà sia ai nuovi cuccioli che alla pianta madre maggiori possibilità di sopravvivenza, poiché i nuovi cuccioli possono portare via acqua e sostanze nutritive dalla pianta madre facendola morire.

La divisione delle piante di banana dovrebbe essere eseguita solo quando il cucciolo da dividere è cresciuto fino a raggiungere un'altezza di almeno un piede (0.3 m). A quel punto, il cucciolo dovrebbe aver sviluppato le proprie radici in modo che non dipenda esclusivamente dalla pianta madre per la sopravvivenza. È improbabile che i cuccioli che vengono rimossi dalla pianta madre prima che sviluppino le proprie radici sopravvivano.

Per separare le piante di banana, rimuovi delicatamente il terreno attorno alle radici e alla ventosa della pianta. Quando il terreno viene rimosso, puoi assicurarti che il cucciolo che stai dividendo stia coltivando le proprie radici. In caso contrario, rimetti a posto il terreno e dagli più tempo. Se il cucciolo ha delle belle radici che crescono separate dalla pianta madre, puoi dividerlo e piantarlo come una nuova pianta di banana.

Con un coltello pulito e affilato, taglia il cucciolo di banana dalla pianta madre. Fai attenzione a non tagliare nessuna delle radici del cucciolo di banana. Una volta tagliato, separa delicatamente le radici della pianta madre e del cucciolo di banana. Cerca di ottenere il maggior numero possibile di radici del cucciolo. Quindi pianta semplicemente questo nuovo cucciolo in un contenitore o nel terreno.

Le tue nuove piante di banano potrebbero appassire un po 'per le prime settimane o due, ma di solito si riprenderanno. L'uso di un fertilizzante radicante quando si dividono le piante di banana può aiutare a ridurre lo stress e lo shock della divisione. Inoltre, innaffia le tue nuove piante di banana e la pianta madre in profondità e frequentemente dopo la divisione per promuovere un forte sviluppo delle radici.

Immagine di ginton

Lascia un commento