È una piantina o un’erbaccia – suggerimenti per identificare le piantine in giardino

Come puoi identificare le piantine e non scambiarle per erbacce? Questo è complicato, anche per i giardinieri più esperti. Se non conosci la differenza tra un'erba e un germoglio di ravanello, potresti distruggere il tuo letto di verdure prima di avere la possibilità di un raccolto. Puoi imparare a identificare le piantine vegetali, ma ci sono anche altri trucchi che possono aiutarti.

Importanza dell'identificazione dei germogli

Quando si pianifica un'aiuola, si può decidere di partire dai semi direttamente in giardino. Ci sono vantaggi in questo ed elimina la fase di spostamento dei trapianti dall'interno. Tuttavia, emerge un problema: come puoi identificare le piantine dai piccoli germogli vegetariani?

Fai l'identificazione sbagliata e coglierai quella che pensi sia un'erbaccia solo per scoprire di aver tirato fuori le tue piantine di ortaggi. Quando le piante sono nella fase della piantina, sembrano molto diverse dalla loro fase matura. Per evitare di rovinare i tuoi letti prima di aver appena iniziato, devi diventare bravo a identificare le piantine.

È una piantina o un'erbaccia?

Sapere come distinguere le piantine dalle erbacce è una grande abilità da avere come giardiniere. Troverai molte risorse online per aiutarti a fare questa identificazione. Questi includono immagini di piantine di ortaggi e quelle di erbacce comuni, che ti consentono di controllare semplicemente ciò che hai e tirare solo piantine di erbe infestanti. Fino a quando non conoscerai meglio le tue piantine, ecco alcuni trucchi e suggerimenti che ti aiuteranno a semplificare il compito:

Semina i tuoi semi in una fila molto diritta e usa i pennarelli all'inizio e alla fine della fila in modo da sapere dove dovrebbero essere le piantine quando iniziano a crescere.

  • Conosci i tempi di germinazione delle piante che stai coltivando. Questo ti aiuterà a essere consapevole di quando dovrebbero emergere le piantine. 
  • Usa una semina di controllo per identificare le tue piantine. Semina alcuni semi in un contenitore etichettato per fare confronti con ciò che viene fuori nel letto del giardino.
  • Evita di strappare le erbacce finché le piantine non hanno sviluppato le loro foglie vere. Le prime foglie su una piantina sono chiamate cotiledoni e non sembrano le vere foglie di una pianta, quindi l'identificazione errata è facile a questo punto.
  • Far germogliare intenzionalmente le erbacce presto per rimuoverle. Un paio di settimane prima di piantare in giardino, posiziona una cornice fredda, plastica trasparente o una cloche a tunnel sull'area in cui seminerai i semi. Ciò accelererà la germinazione di qualsiasi seme di erba infestante in modo da poterli strappare prima di piantare nel letto.
Immagine di amenic181

Lascia un commento