Fiori di palude comuni: piantare fiori che crescono nelle aree paludose

Le piante palustri in fiore rappresentano una buona soluzione per il giardiniere che affronta la sfida di un cortile umido e paludoso. Le zone umide sono semplicemente un altro tipo di ecosistema. Con le piante giuste, quelle che tollerano le condizioni di umidità, puoi ancora goderti un giardino fiorito nella palude del tuo cortile.

Fiori in crescita delle zone umide

Anche se può sembrare un ecosistema meno ideale per le piante, una zona umida o paludosa ospita un certo numero di piante autoctone, inclusi bei fiori. I fiori di palude e altre piante native della tua particolare area dovrebbero crescere bene con un piccolo intervento da parte tua.

La cosa più importante che puoi fare per far crescere questi fiori con successo è sapere che hanno bisogno. Alcuni, come l'iride bandiera blu, hanno bisogno di pochi centimetri d'acqua per crescere. Altri, come le ninfee, radicano nel fango e galleggiano. Hanno bisogno di pochi piedi di acqua stagnante permanente per crescere.

Scegliere i fiori originari delle paludi

I fiori che crescono in aree paludose sono vari e possono dipendere da un clima particolare. Puoi verificare con il tuo ufficio di estensione locale per assicurarti che i fiori che scegli crescano bene nel tuo ecosistema e nelle condizioni di crescita. Esempi di fiori delle zone umide da provare nel tuo giardino paludoso includono:

  • Giacinto d'acqua. Resistenti alle zone 8-11, le piante di giacinto d'acqua hanno sorprendenti fioriture viola pallido simili nell'aspetto ai fiori di giacinto, da cui il nome. Tuttavia, queste piante galleggianti richiedono un diradamento regolare per controllare la diffusione.
  • Bandiera blu del nord. La bandiera blu è una splendida iris che è un fiore perenne palude. Fai attenzione alla bandiera gialla, che è invasiva in Nord America.
  • Calendula di palude. La calendula di palude è una fioritura precoce che produce fiori gialli e solari già a marzo.
  • Azalea di palude. Per un arbusto da fiore, scegli l'azalea di palude, un parente di rododendro. Può crescere fino a 8 piedi (2.4 m.) Di altezza e produce fiori profumati in bianco o rosa a metà estate.
  • Corniolo rosso ramoscello. Un altro arbusto da fiore per le zone umide è il corniolo rosso. Non solo produce graziosi fiori primaverili, ma offre anche interesse invernale con i suoi splendidi rami rossi.
  • Erba Joe-Pye. Mentre alcuni potrebbero considerarla un'erbaccia, Joe-Pye è più precisamente un fiore di campo nativo. Le piante crescono alte, fino a 6 piedi (1.8 m.), E sormontate da imponenti grappoli di piccoli fiori bianchi o rosa.
  • Rosa malva. Questa pianta di ibisco produce fiori bianchi o rosa. La malva rosa è resistente e facile da coltivare nelle paludi. 
  • Pickerelweed. Un altro fiore di campo per le zone umide è il pickerelweed. Questa è una pianta resistente e facile da coltivare. Produce spighe di attraenti fiori blu.
  • Ninfea. Per gli stagni permanenti nel tuo paesaggio, scegli le ninfee. Queste piante da fiore si ancorano al terreno inferiore e producono grandi fiori singoli.
  • Loto americano. Un'altra pianta galleggiante ancorata è il loto. Queste piante producono fiori gialli sorprendenti sulla sommità di steli alti. Possono salire di qualche metro sopra la superficie dell'acqua.
Immagine di Kento Kodama

Lascia un commento