Fiori di pera selvatica rosa – prenditi cura dell’ortensia tropicale di pera selvatica rosa

Per coloro che vivono in climi senza gelo, la scelta di piante da fiore e arbusti da incorporare nel giardino può sembrare opprimente. Con così tante opzioni, da dove inizi? Bene, se ti concentri sulla bellezza ornamentale, scegliere varietà che fioriscono abbondantemente e forniscono l'interesse per l'intera stagione è la strada da percorrere. L'ortensia rosa tropicale (Dombeya burgessiae) è una di queste piante.

Informazioni sullo stabilimento di Dombeya

La pianta di ortensia tropicale, nota anche come fiore rosa pera selvatica, è originaria dell'Africa. Raggiungendo altezze di 15 piedi (5 m.), Questo arbusto di medie dimensioni produce grandi grappoli di fiori rosa. Sebbene tecnicamente non sia un membro della famiglia delle ortensie, l'ortensia tropicale del pero selvatico riceve il suo omonimo per i capolini che ricordano i mop.

Queste piante a crescita rapida sono ideali per aggiungere privacy o colore agli spazi del cortile.

Ortensia Tropicale Rosa Pera Selvatica Crescente

Sebbene alcuni abbiano tentato di coltivare la pera selvatica rosa Dombeya in contenitori, le piante sono più adatte per la crescita all'aperto nelle regioni tropicali.

Prima di piantare, seleziona la posizione ideale. Assicurati di considerare le dimensioni della pianta alla maturità quando la collochi all'interno dei paesaggi. Le piante di ortensie tropicali crescono meglio nei siti che ricevono una leggera ombra durante il giorno.

Le piante di ortensie tropicali di pera selvatica rosa sono abbastanza spensierate, purché i requisiti di crescita siano soddisfatti. Ciò include la semina in un terreno che sia sia ben drenante che leggermente acido.

La potatura di routine può essere eseguita in ogni stagione di crescita dopo che la fioritura è cessata. Ciò aiuterà i giardinieri a mantenere la forma e le dimensioni desiderate della pianta, oltre a mantenere i bordi dei fiori puliti e in ordine.

Sebbene sia tenero al gelo, il pero selvatico rosa Dombeya è in grado di tollerare temperature fredde occasionali. All'interno della loro gamma nativa, queste piante si comportano come piante perenni sempreverdi. Una breve esposizione al freddo può provocare ingiallimento e caduta delle foglie. La maggior parte delle piante che sono state danneggiate in questo modo si riprenderanno e riprenderanno la crescita quando le temperature aumenteranno nel tardo inverno o in primavera.

Immagine di Noppharat05081977

Lascia un commento