Firebush in crescita in un contenitore: come prendersi cura del firebush in container

Come implicano i suoi nomi comuni firebush, colibrì cespuglio e petardo, Hamelia patens mette in scena una spettacolare esposizione di grappoli di fiori tubolari dall'arancio al rosso che sbocciano dalla primavera all'autunno. Amante del caldo, firebush è originario delle regioni tropicali della Florida meridionale, del Texas meridionale, dell'America centrale, del Sud America e delle Indie occidentali, dove può crescere come un semi-sempreverde piuttosto alto e largo. Ma cosa succede se non vivi in ​​queste regioni? Puoi invece coltivare firebush in una pentola? Sì, in luoghi più freschi e non tropicali, il firebush può essere coltivato come pianta annuale o in contenitore. Continua a leggere per imparare alcuni consigli per la cura delle piante di firebush in vaso.

Firebush in crescita in un contenitore

Nel paesaggio, le fioriture cariche di nettare degli arbusti di firebush attirano colibrì, farfalle e altri impollinatori. Quando queste fioriture svaniscono, l'arbusto produce bacche dal rosso brillante al nero che attirano una varietà di uccelli canori.

Sono famosi per essere incredibilmente liberi da malattie e parassiti. Gli arbusti di Firebush resistono anche al caldo di mezza estate e alla siccità che fa sì che la maggior parte delle piante del paesaggio conservino energia e appassiscano o muoiano. In autunno, quando le temperature iniziano a scendere, il fogliame del cespuglio di fuoco si arrossa, dando vita a un'ultima esposizione stagionale.

Sono resistenti nelle zone 8-11 ma moriranno in inverno nelle zone 8-9 o cresceranno durante l'inverno nelle zone 10-11. Tuttavia, se le radici possono congelare in climi più freddi, la pianta morirà.

Anche se non hai spazio per un grande firebush nel paesaggio o non vivi in ​​una regione in cui il firebush è resistente, puoi comunque goderti tutte le belle caratteristiche che ha da offrire coltivando piante di firebush in vaso. Gli arbusti di Firebush cresceranno e fioriranno bene in grandi vasi con molti fori di drenaggio e una miscela di invasatura ben drenante.

Le loro dimensioni possono essere controllate con frequenti potature e potature e possono persino essere modellate in alberi in miniatura o altre forme topiaria. Le piante di firebush coltivate in contenitori fanno uno spettacolo spettacolare, specialmente se abbinate a annuali bianche o gialle. Ricorda solo che non tutte le piante da compagnia resisteranno al caldo estivo intenso e al fuoco di fuoco.

Firebush coltivato contenitore premuroso

Le piante di Firebush possono crescere in pieno sole fino a quasi la piena ombra. Tuttavia, per la migliore visualizzazione delle fioriture, si raccomanda che gli arbusti di firebush ricevano circa 8 ore di sole ogni giorno.

Sebbene siano resistenti alla siccità quando si stabiliscono nel paesaggio, le piante di firebush in vaso dovranno essere annaffiate regolarmente. Quando le piante iniziano a cadere, innaffia fino a quando tutto il terreno è saturo.

Generalmente, gli arbusti di firebush non sono alimentatori pesanti. Tuttavia, le loro fioriture possono beneficiare di un'alimentazione primaverile di farina d'ossa. Nei contenitori, i nutrienti possono essere lisciviati dal terreno con frequenti annaffiature. L'aggiunta di un fertilizzante per tutti gli usi a lenta cessione, come 8-8-8 o 10-10-10, può aiutare le piante di cespuglio di fuoco in vaso a crescere al loro pieno potenziale.

Immagine di cturtletrax

Lascia un commento