Giardinaggio su pacciamatura: informazioni sul compostaggio di fogli

Iniziare un giardino da zero può richiedere molto lavoro massacrante, soprattutto se il terreno sotto le erbacce è fatto di argilla o sabbia. I giardinieri tradizionali scavano le piante e le erbacce esistenti, dissodano il terreno e lo modificano, quindi inseriscono piante per l'abbellimento o la coltivazione di alimenti. C'è un modo più intelligente per farlo, e si chiama compostaggio in fogli o pacciamatura in fogli.

Cos'è la pacciamatura del foglio? Continua a leggere per saperne di più sul giardinaggio su pacciame.

Cos'è la pacciamatura del foglio?

La pacciamatura dei fogli comporta la stratificazione di materiali organici, simile al giardinaggio delle lasagne. Diversi strati di ingredienti sono posti sul terreno a strati, proprio come costruire le lasagne in una padella. Gli strati trasformano le erbacce esistenti in compost e aggiungono sostanze nutritive e ammendanti al terreno allo sporco sottostante, consentendo al tempo stesso di piantare un primo anno per iniziare il tuo giardino. Risparmia tempo e fatica utilizzando la pacciamatura del foglio quando converti uno spazio erboso in un nuovo letto da giardino.

Come utilizzare la pacciamatura in giardino

La chiave per la pacciamatura del foglio è costruire gli strati per creare un cumulo di compost completo in uno spazio piatto. Ottieni questo risultato stratificando i materiali con diverse sostanze chimiche da offrire, come azoto o potassio. Inizia il processo rimuovendo il più possibile l'erba vecchia. Falciare il giardino nella posizione più vicina e rimuovere i ritagli, a meno che non si disponga di un'impostazione di mulching sul tosaerba.

Completa l'erba con uno strato di 2 pollici di compost. Aggiungi il compost finché non vedi più fili d'erba. Sopra il compost, sovrapponi i residui di erba e altri rifiuti verdi a una profondità di 2 pollici. Innaffia bene fino a quando l'intero letto è bagnato.

Copri i ritagli verdi con uno strato di carta di giornale o di cartone. Se usi la carta di giornale, crea uno spessore di circa otto fogli e sovrapponi i fogli in modo che la carta copra completamente l'intero letto del giardino. Spruzza acqua sul giornale o sul cartone per mantenerlo in posizione.

Copri la carta con uno strato di 3 pollici di compost. Coprilo con uno strato da 2 a 3 pollici di trucioli di legno, segatura, potature tritate o altro pacciame organico.

Immergi piante più grandi o piantine più piccole nel pacciame. Le radici cresceranno attraverso il pacciame e cresceranno bene nel compost sottostante, mentre il compost e i ritagli sotto la carta abbatteranno l'erba e le erbacce, trasformando l'intero terreno in un letto ben drenato e che trattiene l'umidità.

Questo è tutto. Veloce e facile, il giardinaggio su pacciame è un ottimo modo per coltivare giardini in modo organico ed è un metodo comune applicato ai giardini in permacultura.

Immagine di fuoco in collina

Lascia un commento