Il mio giglio della pace ha bisogno di essere rinvasato: suggerimenti per rinvasare una pianta del giglio della pace

Quando si tratta di piante da interno facili, non c'è niente di più facile di un giglio di pace. Questa pianta resistente tollera anche la scarsa illuminazione e una certa quantità di abbandono. Tuttavia, il rinvaso di una pianta di giglio di pace è occasionalmente necessario, poiché una pianta legata alle radici non è in grado di assorbire nutrienti e acqua e alla fine potrebbe morire. Fortunatamente, il rinvaso del giglio della pace è facile! Continua a leggere per imparare come rinvasare un giglio della pace.

Quando rinvasare i gigli della pace

Il mio giglio della pace ha bisogno di essere rinvasato? Il giglio della pace è effettivamente felice quando le sue radici sono leggermente affollate, quindi non affrettarti a rinvasare se la pianta non ne ha bisogno. Tuttavia, se noti che le radici crescono attraverso il foro di drenaggio o girano attorno alla superficie del terriccio, è il momento.

Se le radici si compattano così tanto che l'acqua scorre dritta attraverso il foro di drenaggio senza essere assorbita nel terriccio, è il momento per un rinvaso di emergenza del giglio di pace! Non fatevi prendere dal panico se questo è il caso; rinvasare un giglio della pace non è difficile e la tua pianta presto rimbalzerà e crescerà come un matto nel suo nuovo vaso più spazioso.

Come rinvasare un giglio della pace

Seleziona un contenitore solo di una dimensione più grande del vaso attuale del giglio della pace. Può sembrare logico usare un vaso più grande, ma una grande quantità di terriccio umido attorno alle radici può contribuire al marciume radicale. È molto meglio rinvasare la pianta in contenitori gradualmente più grandi.

Innaffia il giglio della pace un giorno o due prima del rinvaso.

Riempi un contenitore per circa un terzo con un impasto fresco e di alta qualità.

Rimuovere con cura il giglio di pace dal contenitore. Se le radici sono ben compattate, allentale attentamente con le dita in modo che possano distendersi nel nuovo vaso.

Metti il ​​giglio della pace nel nuovo vaso. Aggiungere o sottrarre la miscela di impregnazione sul fondo secondo necessità; la parte superiore della zolla dovrebbe essere circa un pollice sotto il bordo del vaso. Riempi intorno alla zolla con la miscela per invasatura, quindi rassoda leggermente la miscela con le dita.

Innaffia bene il giglio della pace, lasciando che il liquido in eccesso goccioli attraverso il foro di drenaggio. Una volta che la pianta è completamente drenata, rimettila nel suo sottovaso di drenaggio.

Immagine di Stefani_Ecknig

Lascia un commento