Informazioni sui bug di scala: informazioni sul controllo degli insetti di scala

La scala è un problema con molte piante d'appartamento. Le cocciniglie succhiano la linfa dalle piante, privandole di nutrienti essenziali. Impariamo di più sull'identificazione della scala e su come controllarli.

Identificazione dell'insetto delle piante in scala

Le cocciniglie prosperano in ambienti caldi e asciutti. La cimice è piccola, ovale e piatta, con una copertura protettiva simile a una conchiglia (scala) da marrone chiaro a marrone. La scala generalmente si rivolge alla parte inferiore delle foglie e attorno alle articolazioni delle foglie.

L'insetto delle piante in scala è costituito da tre tipi:

  • scala corazzata
  • scala morbida
  • cocciniglia

Le bilance, sia corazzate che morbide, sono le più distruttive. Le scaglie corazzate sono più difficili da controllare una volta mature. Gli insetti su scala morbida espellono grandi quantità di melata, che incoraggia la crescita della muffa fuligginosa, un fungo di colore nero che interferisce con la fotosintesi. Le cocciniglie sono più facili da controllare. Le bilance non possono volare, quindi la dispersione dipende dal movimento dei crawler. I crawler possono essere rilevati posizionando un doppio nastro adesivo sui rami delle piante.

Controllo degli insetti in scala

Le piante danneggiate in scala sembrano appassite e malate. Le foglie ingialliscono e possono cadere dalla pianta. Possono anche avere linfa appiccicosa o un fungo nero sulle foglie e sui gambi. Le piante fortemente infestate producono poca nuova crescita. Se gli insetti in scala non sono controllati, è possibile la morte delle piante infestate. Le cocciniglie sono invasive e infestano altre piante, quindi allontana le piante infestate da quelle sane.

Diversi rimedi ben noti possono essere utilizzati per eliminare le squame da una pianta d'appartamento. Tuttavia, non esiste una cura facile per un'infestazione di cocciniglie. Una possibilità è toglierle o strofinarle delicatamente dalle foglie e dai gambi. Tamponare ogni scala con un batuffolo di cotone imbevuto di alcol è un'altra possibilità per le piante leggermente infestate.

Sono inoltre disponibili numerosi prodotti chimici per il controllo delle cocciniglie. Gli spray insetticidi, come l'olio di neem, sono disponibili nei garden center. Le applicazioni a spruzzo dovrebbero essere programmate in modo da coincidere con la fase del crawler, che è più suscettibile agli insetticidi. Gli insetticidi devono essere applicati accuratamente ogni settimana per un mese o più per ottenere i migliori risultati.

Per le infestazioni pesanti, a volte è meglio buttare via le piante infestate.

Controllo casalingo della scala delle piante

Molte persone preferiscono utilizzare il controllo artigianale della scala delle piante. Il sapone insetticida è un'alternativa sicura ed efficace agli insetticidi convenzionali. È possibile utilizzare detersivo per piatti senza candeggina (1 cucchiaino e mezzo per litro o 1 ml per litro d'acqua) al posto dei saponi insetticidi commerciali. Il controllo artigianale della scala delle piante può essere ottenuto anche con olio spray. Mescola 2 cucchiai (7 ml) di olio da cucina e 2 cucchiai (29.5 ml) di shampoo per bambini in 2 litro (29.5 litro) di acqua. Può anche essere miscelato con 1 tazza (1 ml) di alcol per aiutare a penetrare nel guscio dell'insetto.

Se è presente anche un fungo, aggiungi 2 cucchiai (29.5 ml) di bicarbonato di sodio. Agitare bene prima e durante l'applicazione. Spruzzare ogni cinque o sette giorni secondo necessità, coprendo entrambi i lati del fogliame. Lavare le foglie singolarmente con la miscela di olio e sapone e risciacquare bene.

PRIMA DI USARE QUALSIASI MIX FATTO IN CASA: Va notato che ogni volta che usi una miscela casalinga, dovresti sempre provarla prima su una piccola porzione della pianta per assicurarti che non danneggi la pianta. Non spruzzare su piante pelose o con foglie cerose. Inoltre, evita di usare saponi o detergenti a base di candeggina sulle piante poiché potrebbero essere dannosi per loro. Inoltre, è importante che una miscela casalinga non venga mai applicata a nessuna pianta in una giornata calda o soleggiata, poiché ciò porterà rapidamente alla combustione della pianta e alla sua morte definitiva.

Immagine di MaYcaL

Lascia un commento