Informazioni sui fiori di Guinea: come coltivare una pianta di Guinea Hibbertia

Hibbertia è una pianta naturale in Australia, Madagascar e in molte altre zone a clima caldo. La pianta è variamente chiamata fiore della guinea o vite serpente e ci sono oltre 150 specie di piante a livello globale, la maggior parte delle quali si ricopre di fiori gialli in primavera e in estate. Le piante di Hibbertia sono adatte per i giardinieri nelle zone di rusticità USDA 10-11 e possono essere utilizzate come piante annuali nelle zone 8 e 9. Impara come coltivare una pianta di guinea hibbertia come parte di una mostra floreale da giardino unica.

Informazioni sui fiori della Guinea

Le piante di HIbbertia possono crescere come arbusti medio-grandi o come viti a gambo legnoso di ampia portata. La vite serpente, Hibbertia scandens, produce lunghi steli che si estendono dal centro della pianta in modo irregolare. Questi steli non crescono verticalmente, né aderiscono da soli come l'edera e altre viti. Gli steli simili a viti possono raggiungere una lunghezza di quasi 11 piedi e mezzo.

Le forme arbustive, come Hibbertia empetrifolia, sono sempreverdi e generalmente resistenti e prive di parassiti. A condizione che la pianta sia coltivata in un clima appropriato, la cura delle piante di Guinea è facile e la manutenzione è minima.

Come coltivare una pianta della Guinea Hibbertia

Queste piante amanti del calore devono essere situate in una posizione soleggiata o parzialmente ombreggiata. Le piante in condizioni di luce più fioca hanno un portamento più compatto ma cresceranno più lentamente di quelle in pieno sole.

Ci sono pochi parassiti o problemi con il fiore della Guinea. Tollera brevi periodi di siccità e di solito sopravvive a un leggero gelo. Puoi anche portare le piante di Hibbertia in casa per svernare. Mettili in un terriccio sabbioso in un contenitore che scoli bene.

Fiori di Hibbertia in crescita da talee

Le piante da fiore della Guinea sono facili da propagare. Condividi questo interessante esemplare con un amico. Prendi le talee all'inizio della primavera prima della fioritura e quando la pianta sta spingendo una nuova crescita. Spingere l'estremità tagliata di uno stelo da 4 pollici in una miscela fuori suolo, come torba o sabbia.

Mantieni il taglio moderatamente umido alla luce indiretta. Una volta radicato, rinvasa le nuove piante di Guinea in un buon giardino o terriccio. La crescita dei fiori di hibbertia dal seme è difficile e inaffidabile. Le talee sono un modo facile e veloce per produrre nuove piante per la tua casa o il tuo giardino.

Cura delle piante della Guinea

Le piante che crescono all'aperto avranno bisogno di acqua supplementare nei periodi caldi molto secchi dell'estate.

Le piante di Hibbertia in giardino vengono concimate una volta all'anno in primavera con un fertilizzante equilibrato. Una somministrazione una volta al mese con cibo vegetale liquido diluito favorisce la migliore crescita in ambienti in vaso. Nutrilo da marzo ad agosto, quindi sospendi l'alimentazione durante i mesi più freddi.

Le piante della Guinea traggono vantaggio dalla potatura a fine inverno. Tagliare i nodi di crescita più vicini al centro della pianta aiuterà a forzare una crescita più folta e compatta. Evita la potatura delle punte, che renderà la pianta più ranger.

Le piante in vaso devono essere rinvasate ogni tre anni o quando la massa della radice si lega nel contenitore. Usa un terriccio per piante d'appartamento con alcune manciate di sabbia mescolate per il drenaggio.

Immagine di Donald Hobern

Lascia un commento