Informazioni sui nematodi del nodo della radice di pomodoro – trattamento dei nematodi nei pomodori

Il tuo giardino è il tuo santuario, ma ospita anche alcune creature piuttosto intimidatorie. I nematodi del nodo radicale possono essere travolgenti per una pianta di pomodoro se non sei preparato, quindi continua a leggere e impara tutto ciò che devi sapere per evitare che questi parassiti diventino problemi seri.

Ci vuole molto lavoro per passare dalla piantina all'affettare il pomodoro, ma il lavoro diventa ancora più difficile quando hai pomodori colpiti dai nematodi. Il nematode del nodo della radice di pomodoro è uno dei problemi di pomodoro più comuni in giardino, ma puoi comunque ottenere ottimi raccolti se lo prendi presto e attui un programma di prevenzione del nematode del pomodoro per le piantagioni future.

Nematodi nei pomodori

Tutti conoscono le malattie delle piante e gli insetti che possono diventare parassiti seri, ma meno giardinieri hanno familiarità con i nematodi parassiti delle piante nei pomodori. A differenza di altre malattie e parassiti, i nematodi del nodo radicale sopravvivono nutrendosi direttamente dei nutrienti pompati attraverso le radici del pomodoro. Formano galle che possono raggiungere una larghezza di un pollice dove si nascondono e si riproducono, causando una serie di sintomi che indicano problemi nei sistemi di trasporto delle piante infette.

Piante ingiallite, crescita stentata e declino generale sono i primi sintomi, ma a meno che il tuo letto non sia gravemente infetto da nematodi, una grande piantagione di pomodori mostrerà questi sintomi solo in poche piante. In genere compaiono nei terreni in cui sono stati coltivati ​​pomodori e altre piante ospiti nematodi del nodo radicale negli ultimi tre-cinque anni e le popolazioni aumentano quanto più a lungo viene utilizzata un'area.

Prevenzione dei nematodi del pomodoro

Se sospetti che le tue piante di pomodoro abbiano nematodi, inizia a scavare una pianta particolarmente debole. Le radici che hanno molte escrescenze nodose insolite sono infettate da questi parassiti. Puoi scegliere di tirare subito quelle piante o tentare di farle zoppicare per il resto della stagione. Con grande cura e acqua e fertilizzante supplementari, puoi ancora raccogliere molti pomodori da una pianta leggermente infestata, e anche una grave infestazione può produrre dei frutti se i nematodi attaccano in ritardo nel ciclo di vita della pianta.

Una volta completato il raccolto, dovrai decidere cosa fare del letto infetto. La rotazione delle colture è una cura popolare per molte malattie delle piante, ma poiché il nematode del nodo radicale è così flessibile, potresti non trovare un ortaggio che desideri coltivare che non ne sia turbato. Molti giardinieri scelgono di ruotare con calendule francesi piantate a non più di 7 pollici di distanza sul letto. Se decidi di procedere in questo modo, tieni presente che i nematodi cercheranno comunque di nutrirsi di erba ed erbacce, quindi è importante tenere tutto tranne le calendule fuori dal letto. Puoi girare le calendule dopo due mesi e ripiantare con i pomodori, se lo desideri.

Altre opzioni includono l'aggiunta di materia organica preziosa che aiuta a sostenere i tuoi pomodori, usando la solarizzazione del suolo per uccidere i nematodi con il calore o il maggese del giardino e il rototilling ogni due settimane per prevenire l'insediamento di infestanti.

Dopo un incontro con i nematodi, dovresti scegliere pomodori resistenti ai nematodi per aumentare le tue possibilità di un raccolto pesante. Le varietà popolari che sono in grado di resistere meglio agli attacchi di questi parassiti del giardino includono:

Carnevale
Celebrità
Early Girl
Lemon Boy
Presidente
Scelta rapida

Sarai in grado di identificare facilmente uno dei tanti ceppi di pomodoro con questa resistenza dalla lettera "N" dopo il loro nome, ad esempio "Better Boy VFN".

Lascia un commento