Informazioni sul controllo delle zanzare: controllo delle zanzare nel prato e in giardino

Le punture di zanzara dolorose e pruriginose non devono rovinare il tuo divertimento estivo in giardino, specialmente in giardino. Esistono diverse soluzioni ai problemi delle zanzare che ti consentono di goderti le serate estive all'aperto senza esporti a sostanze chimiche tossiche. Scopri di più sul controllo delle zanzare nel prato in modo da ridurre il fastidio di questi parassiti.

Informazioni sul controllo delle zanzare

Inizia il tuo programma di controllo delle zanzare in giardino eliminando tutte le fonti di acqua stagnante. Ovunque l'acqua stia per quattro giorni o più è un potenziale terreno fertile per le zanzare. Pertanto, il controllo delle zanzare nel prato può essere facilmente ottenuto semplicemente eliminando le fonti d'acqua indesiderate. Le aree di riproduzione che potresti trascurare includono quanto segue:

  • Grondaie intasate
  • Scarichi del condizionatore d'aria
  • Birdbaths
  • tarps
  • Piattini per vasi da fiori
  • Vecchi pneumatici
  • Piscine per bambini
  • carriole
  • Piatti per l'acqua per animali domestici
  • Annaffiatoi

Metodi di controllo delle zanzare

Nonostante il controllo vigile dell'acqua stagnante nella tua proprietà, potresti comunque avere problemi con le zanzare a causa dei vicini terreni di riproduzione che non puoi controllare. Altri metodi di controllo delle zanzare potrebbero quindi essere necessari, anche se non infallibili.

Ad esempio, le forme di repellente per zanzare, comprese le candele alla citronella e le piante di zanzara, sono in qualche modo efficaci ma non si possono contare per un controllo totale. Alcune persone trovano sgradevoli il fumo e la fragranza delle candele alla citronella e sono necessarie diverse candele per proteggere un ponte o un patio e fornire un controllo adeguato. La maggior parte delle piante che si dice respingano le zanzare sono inefficaci; tuttavia, sfregare le foglie di melissa sulla pelle fornisce una certa protezione per un breve periodo di tempo.

Gli spray repellenti per zanzare applicati direttamente sulla pelle sono a volte l'ultima risorsa quando si combattono questi insetti fastidiosi. Gli spray contenenti il ​​principio attivo DEET si sono dimostrati efficaci, ma vi è qualche preoccupazione per la salute a causa delle applicazioni pesanti di repellenti DEET. Usa lo spray leggermente, se necessario, sulle parti esposte della pelle. Evita il repellente per zanzare ad ultrasuoni. Questi prodotti non funzionano e sono uno spreco di denaro.

Il controllo delle zanzare nel prato include anche il drenaggio delle pozzanghere mentre si formano. Quando si innaffia il prato, fermare gli irrigatori quando l'acqua inizia a formare pozzanghere. Puoi usare Bti, un ceppo di Bacillus thuringiensis, che prende di mira anche le larve di zanzara per trattare il prato.

Controllo delle zanzare per stagni

E per quanto riguarda il controllo delle zanzare nel cortile per giochi d'acqua come fontane e stagni? Ci sono altri metodi di controllo delle zanzare disponibili solo per questo.

I dischi antizanzare sono anelli a forma di ciambella che puoi galleggiare in uno stagno, in un bagno per uccelli o in altri giochi d'acqua. Rilasciano lentamente Bti (Bacillus thuringiensis israelensis), che è un batterio che uccide la larva di zanzara ma è innocuo per l'uomo, gli animali domestici e altri animali selvatici. Bti è un ceppo di Bt diverso da quello utilizzato dai giardinieri per controllare le larve di bruchi e altri parassiti del giardino ed è efficace nel controllare i problemi delle zanzare.

Assicurarti che il tuo laghetto abbia anche pesci vivi aiuterà anche con il controllo delle zanzare poiché si nutriranno felicemente di qualsiasi larva di zanzara che appare nell'acqua.

Immagine di Ton Rulkens

Lascia un commento