Informazioni sulla pianta della salvia viola: suggerimenti per la cura della salvia viola nei paesaggi

La salvia viola (Salvia dorrii), nota anche come salvia, è una folta pianta perenne originaria delle regioni desertiche degli Stati Uniti occidentali. Utilizzato su terreni sabbiosi e poveri, richiede poca manutenzione ed è perfetto per riempire aree in cui la maggior parte delle altre piante morirebbe. Continua a leggere per saperne di più sulla coltivazione di piante di salvia viola e sulla cura della salvia viola nei giardini.

Guida alla piantagione di salvia viola

Coltivare piante di salvia viola è fantastico perché richiedono così poche cure. Utilizzati per le condizioni del deserto (che si presta al suo altro nome comune - salvia del deserto), sono molto resistenti alla siccità e in realtà preferiscono il terreno sabbioso o addirittura roccioso. Per questo motivo, la ragione più probabile per il fallimento di una pianta di salvia viola è che le condizioni di crescita sono troppo ricche.

Solo i giardinieri nelle regioni calde e secche degli Stati Uniti occidentali hanno un vero successo nella coltivazione di queste piante. La tua migliore possibilità è piantarlo nella parte più calda, soleggiata e meglio drenata del tuo giardino. Le colline rocciose esposte a sud sono una buona scommessa.

Se riesci a coltivare piante di salvia viola, sarai ricompensato con un arbusto rotondo di medie dimensioni con foglie verdi fragranti e carnose e fiori viola vivaci che possono sbocciare più volte in una singola stagione di crescita.

Fatti della pianta di salvia viola

La salvia viola può essere coltivata da seme seminato in autunno o talee piantate in primavera. Piantala in un punto che riceva pieno sole e mescola una buona quantità di compost al terreno per migliorare il drenaggio.

Prendersi cura della salvia viola è estremamente facile: ha bisogno di poco in termini di acqua e sostanze nutritive, anche se trarrà beneficio da uno strato di compost da 1-2 cm una volta ogni primavera.

Manterrà una bella forma rotonda senza potature, anche se alcune potature durante o dopo la fioritura incoraggeranno una nuova crescita.

E questo è praticamente tutto. Se sei noto per trascurare le piante di tanto in tanto o vivi in ​​una regione arida, allora la salvia viola è sicuramente la pianta che fa per te.

Immagine di LagunaticPhoto

Lascia un commento