Informazioni sulla pianta di calotropis: scopri i tipi di calotropis per il giardino

Calotropis per il giardino è un'ottima scelta per siepi o piccoli alberi decorativi, ma solo in climi caldi. Questo gruppo di piante è resistente solo alle zone 10 e 11, dove sono sempreverdi. Ci sono alcune diverse varietà di piante di calotropis che puoi scegliere per altezza e colore del fiore.

Cosa sono le piante di Calotropis?

Con alcune informazioni di base sulla pianta di calotropis, puoi fare una buona scelta di varietà e posizione per questo grazioso arbusto in fiore. Calotropis è un genere di piante note anche come asclepiade. Diversi tipi di calotropi hanno vari nomi comuni, ma sono tutti correlati e simili.

Le Milkweed sono spesso considerate erbacce e, sebbene originarie dell'Asia e dell'Africa, si sono naturalizzate alle Hawaii e in California. Quando vengono coltivate in giardino e curate e potate, sono graziose piante da fiore che offrono protezione e privacy e un'attrazione per colibrì, api e farfalle.

I requisiti crescenti per il calotropis includono un inverno caldo, sole da pieno a parziale e terreno che drena bene. Se la tua calotropi è ben consolidata, può tollerare un po 'di siccità, ma preferisce davvero un terreno medio umido. Con il taglio regolare, puoi addestrare la calotropi a una forma di albero eretto, oppure puoi lasciarla crescere piena come un arbusto.

Varietà vegetali di Calotropis

Esistono due tipi di calotropi che puoi trovare nel tuo vivaio e considerare per il tuo cortile o giardino:

Fiore della corona - Il fiore della corona (Calotropis procera) cresce da sei a otto piedi (da 6.8 a 8 m.) Di altezza e larghezza ma può essere addestrato come un albero. Produce fiori dal viola al bianco e può essere coltivata all'interno in un contenitore o come annuale nei climi più freddi.

Gigantesco mosto di rondine - Conosciuto anche come euforbia gigante, Calotropis gigantean è come il nome suona e cresce fino a 15 m di altezza. I fiori che questa pianta produce ogni primavera sono generalmente bianchi o viola chiaro, ma possono anche essere giallo-verdastri. È una buona scelta se vuoi un albero piuttosto che un arbusto.

Osservazioni:: Come le piante di euforbia, da cui deriva il suo legame con il nome comune, queste piante producono una caratteristica linfa lattiginosa che può essere irritante per le mucose. Durante la manipolazione, fare attenzione a evitare di ottenere linfa sul viso o negli occhi.

Immagine di GOLFX