Inscatolamento di funghi freschi: come inscatolare i funghi dell’orto

Stai pensando di inscatolare funghi in casa, ma sei nervoso per la sicurezza? Non preoccuparti più! Mettere in scatola funghi freschi può essere sicuro se si seguono determinate precauzioni e procedure. Esploriamo come inscatolare i funghi in sicurezza.

Suggerimenti per conservare i funghi

Esistono molte varietà di funghi utilizzati per scopi culinari. Alcuni sono coltivati ​​a livello nazionale, mentre altri vengono raccolti allo stato selvatico. I funghi champignon coltivati ​​in casa sono gli unici consigliati per l'inscatolamento domestico. Altri tipi di funghi possono essere conservati congelando o disidratando.

Quando conservi i funghi freschi, scegli quelli con i cappucci non aperti e senza scolorimento. I funghi freschi hanno un odore terroso e dovrebbero essere asciutti al tatto. I funghi viscidi o appiccicosi e quelli che stanno diventando scuri hanno superato il loro massimo e non dovrebbero essere inscatolati.

Come conservare i funghi in sicurezza

Le corrette tecniche di inscatolamento uccidono i microrganismi responsabili del deterioramento e dell'intossicazione alimentare. Per inscatolare i funghi in casa, è essenziale utilizzare un inscatolatore a pressione. Inoltre, utilizzare solo barattoli da mezzo litro o mezzo litro appositamente prodotti per l'inscatolamento domestico. Segui questi semplici passaggi per conservare i funghi in casa.

  • Lavate bene i funghi mettendoli a bagno in acqua fredda per dieci minuti. Risciacquare con acqua pulita.
  • Taglia l'estremità del gambo del fungo, assicurandoti di rimuovere qualsiasi parte scolorita. I funghi piccoli possono essere lasciati interi. Quelli medio-grandi possono essere tagliati a metà, in quarti o affettati.
  • Sbollentare i funghi in acqua bollente per cinque minuti. Usa una schiumarola per rimuovere i funghi dall'acqua bollente. Confezionare immediatamente i funghi in barattoli. Assicurati di usare barattoli sterilizzati.
  • Aggiungere sale a una velocità di ¼ di cucchiaino per mezza pinta. È possibile aggiungere acido ascorbico per una migliore ritenzione del colore. Usa ½ cucchiaino di succo di limone, una compressa da 500 milligrammi di vitamina C o 1/8 cucchiaino di acido ascorbico in polvere.
  • Aggiungi acqua bollente ai funghi nei barattoli, assicurandoti di lasciare uno spazio per la testa di 2.5 cm. Rimuovere eventuali bolle d'aria.
  • Usa un panno pulito per pulire il bordo del barattolo. Metti il ​​coperchio, quindi avvita il cinturino finché non è ben stretto.
  • Metti i funghi in barattoli in una pentola a pressione. È essenziale seguire tutte le linee guida del produttore quando si conservano i funghi.
  • Lavora i funghi per 45 minuti usando la pressione consigliata per il tuo tipo di pentola a pressione e la tua altitudine. (Sotto i 1,000 piedi, utilizzare 11 libbre per il comparatore; 10 libbre con misurazione del peso) Per altitudini maggiori, verificare con l'ufficio di estensione locale le impostazioni consigliate nella propria zona.
  • Una volta terminato il periodo di lavorazione, lasciare depressurizzare la pentola a pressione prima di aprire il coperchio. Rimuovere i barattoli e lasciarli raffreddare completamente. Sentirai degli schiocchi mentre i barattoli si chiudono.
  • Il giorno successivo, controllare le guarnizioni premendo delicatamente al centro di ogni coperchio. Se il metallo si flette, il barattolo non si è sigillato. Metti i barattoli non sigillati in frigorifero e usali immediatamente. I barattoli sigillati possono essere puliti delicatamente con un panno umido, etichettati e conservati in un luogo buio.

Mettere in scatola funghi freschi è un ottimo modo per approfittare delle vendite settimanali al mercato o per gestire grandi raccolti di funghi nostrani. Potresti anche essere sorpreso di scoprire che i tuoi funghi nei barattoli hanno un sapore migliore di quelli nelle lattine di metallo!

Immagine di alicjane

Lascia un commento