Lavorazione manuale del terreno: la tecnica del doppio scavo

Se stai iniziando un nuovo giardino, vorrai allentare il terreno o fino al punto in cui crescerai le tue piante, ma potresti non avere accesso a una motozappa, quindi dovrai lavorare a mano. Se si utilizza la tecnica del doppio scavo, tuttavia, è possibile iniziare a lavorare a mano il terreno senza costosi macchinari.

Come arare il terreno a mano con la tecnica del doppio scavo

1. Inizia spargendo il compost sul terreno dove lavorerai a mano.

2. Successivamente, scavare un fossato profondo 10 pollici (25 cm) lungo un bordo dello spazio. Quando scavi due volte il giardino, lavorerai da un'estremità all'altra.

3. Quindi, inizia un altro fossato accanto al primo. Usa lo sporco del secondo fossato per riempire il secondo fossato.

4. Continua a lavorare a mano il terreno in questo modo su tutta l'area del letto del giardino.

5. Riempi l'ultimo fossato con il terreno del primo fossato che hai scavato.

6. Dopo aver completato i passaggi precedenti con questa tecnica di doppio scavo, rastrellare il terreno liscio.

Vantaggi del doppio scavo

Quando si scava due volte il giardino, in realtà è meglio per il terreno che per la lavorazione a macchina. Sebbene la lavorazione manuale del terreno richieda manodopera, è meno probabile che compatti il ​​terreno e che interrompa gravemente la struttura naturale del suolo.

Allo stesso tempo, quando lavori a mano il terreno, stai andando più in profondità di una motozappa, che allenta il terreno a un livello più profondo. A sua volta, questo aiuta a ottenere nutrienti e annacquare ulteriormente nel terreno, il che incoraggia le radici delle piante più profonde e più sane.

In genere, la tecnica del doppio scavo viene eseguita solo una volta in un letto da giardino. La lavorazione manuale del terreno con questo metodo romperà sufficientemente il terreno in modo che elementi naturali come lombrichi, animali e radici delle piante siano in grado di mantenere il terreno sciolto.

Immagine di jwyld

Lascia un commento