Tecnica di propagazione in erba: come propagare le piante germogliando

Durante la navigazione nei cataloghi di piante o nei vivai online, potresti aver visto alberi da frutto che portano diversi tipi di frutta e quindi nominare abilmente l'albero della macedonia o l'albero dei cocktail di frutta. O forse hai visto articoli sulle creazioni dall'aspetto irreale dell'artista Sam Van Aken, The Tree of 40 Fruits, che sono letteralmente alberi viventi che portano 40 diversi tipi di drupacee. Tali alberi potrebbero sembrare incredibili e falsi, ma in realtà sono possibili utilizzando la tecnica di propagazione in erba.

Tecnica di propagazione in erba

Cos'è la propagazione in erba? La propagazione per gemmazione è un metodo piuttosto comune di propagazione delle piante, in cui un bocciolo di pianta viene innestato sullo stelo di una pianta portinnesto. La creazione di bizzarri alberi da frutto che portano molti tipi di frutta non è l'unica ragione per la propagazione in erba.

I coltivatori di frutteti utilizzano spesso la tecnica di propagazione in erba per creare rapidamente nuovi alberi da frutto nani o semi-nani che impiegano meno tempo a fruttificare e richiedono meno spazio nel frutteto. Fanno propagazione in erba per creare alberi da frutto autoimpollinatori innestando alberi che si incrociano e si impollinano a vicenda su un albero portinnesto. Questa tecnica di propagazione in erba viene utilizzata anche sull'agrifoglio per creare piante che hanno maschio e femmina tutti su una pianta.

Come propagare le piante germogliando

La propagazione in erba produce piante fedeli al tipo, a differenza della propagazione sessuale in cui le piante potrebbero rivelarsi come l'una o l'altra pianta madre. In genere può essere eseguito su qualsiasi albero da vivaio legnoso, ma richiede un po 'di abilità, pazienza e talvolta molta pratica.

La propagazione per gemmazione viene eseguita sulla maggior parte delle piante in primavera e durante l'estate, ma per alcune piante è necessario eseguire la tecnica di propagazione in erba in inverno quando la pianta è dormiente. Se desideri provare questo, dovresti cercare informazioni sul germogliamento dell'albero e sulla propagazione sulla pianta specifica che stai propagando.

Esistono due tipi principali di propagazione delle gemme: T o Shield budding e Chip budding. Per entrambi i metodi, è necessario utilizzare un coltello pulito e affilato. Ci sono coltelli per boccioli appositamente realizzati per questo in cui i coltelli hanno una lama che si curva verso l'alto alla fine e possono persino avere un pelapatate nella parte inferiore del manico.

Propagazione in erba T o Shield

La tecnica di propagazione del germoglio T o Shield viene eseguita praticando una fessura a forma di T poco profonda nella corteccia della pianta del portainnesto. Se fatto sugli alberi giusti al momento giusto, i lembi della barra della fessura a forma di T dovrebbero sollevarsi leggermente dall'albero. Questo è importante perché farai effettivamente scivolare il bocciolo sotto questi lembi di corteccia.

Un bel bocciolo sano viene selezionato dalla pianta che si desidera propagare e viene tagliato dalla pianta. Il bocciolo viene quindi fatto scivolare sotto i lembi del taglio a forma di T. Il bocciolo viene quindi fissato in posizione chiudendo i lembi e avvolgendo uno spesso elastico o nastro adesivo attorno alla fessura, sopra e sotto il bocciolo.

Propagazione del germogliamento del truciolo

Il germogliamento dei trucioli viene effettuato tagliando un truciolo triangolare dalla pianta del portainnesto. Tagliare la pianta del portinnesto con un angolo di 45-60 gradi, quindi eseguire un taglio di 90 gradi nella parte inferiore del taglio ad angolo per rimuovere questa porzione triangolare dalla pianta del portainnesto.

Il germoglio viene quindi tagliato dalla pianta che desideri propagare nello stesso modo. Il chip del germoglio viene quindi posizionato nel punto in cui è stato rimosso il chip della pianta del portinnesto. Il bocciolo viene quindi fissato in posizione con del nastro adesivo.

Immagine di Malcolm Manners

Lascia un commento