Le zinnie devono essere picchettate: come fornire supporto alle piante di zinnia

Molti nominano la zinnia come il fiore più facile da coltivare, ed è difficile trovare una concorrenza valida. Queste annuali salgono dal seme a bellezze torreggianti nel tremolio del racconto di un agnello. Alcuni crescono così alti che i giardinieri si interrogano sul picchettamento delle piante di zinnia. Le zinnie devono essere picchettate? Continua a leggere per informazioni sul picchettamento delle piante di zinnia e sui tipi di supporto per i fiori di zinnia.

Le zinnie devono essere picchettate?

Il picchettamento della pianta di Zinnia salta in mente quando vedi quanto crescono questi fiori luminosi. Le zinnie devono essere picchettate? A volte è richiesto il supporto per le zinnie a seconda della varietà.

Alcune zinnas, come la Zinnia angustifolia, sono rampicanti, perfette per la parte anteriore del giardino. Altri crescono fino a diversi piedi di altezza. Ma picchettare le piante di zinnia è limitato alle zinnie molto alte, quelle che crescono fino a 3 piedi (1 m.) O più.

Perché è importante picchettare le piante di zinnia

Picchettare le piante di zinnia aiuta a proteggerle dai forti venti e dalla pioggia. Quando le annuali magre diventano alte, corrono il rischio di essere rovesciate dal tempo inclemente. Fornire supporto per le zinnie aiuta anche a tenerle sollevate da terra.

Le zinnie sono originarie delle regioni calde e secche, il che le rende particolarmente suscettibili all'oidio e alle macchie fogliari nelle zone con piogge estive. Tenere gli steli in posizione verticale e il fogliame lontano dal terreno bagnato aiuta.

Come picchettare le zinnie

Forse ti starai chiedendo esattamente come picchettare le zinnie. Il sistema più semplice prevede una puntata per pianta. Usa pali robusti più lunghi di quanto ti aspetti che la zinnia cresca a maturità, poiché un buon pezzo di fondo deve essere affondato nel terreno. Altre opzioni sono gabbie metalliche e pali di pomodoro.

I gambi delle varietà di zinnia molto alte dovrebbero essere picchettati solo poche settimane dopo l'inizio del loro scatto di crescita, o quando sono un terzo della loro dimensione matura.

Inserisci i paletti vicino al fusto della pianta, facendo attenzione a non ferire le radici. Quando picchietti le zinnie, devi affondare i paletti nel terreno abbastanza da essere fermi. Quindi lega le zinnie ai pali, usando materiale morbido come lo spago.

Immagine di Blackbox2522

Lascia un commento