Le lanterne cinesi sono invasive: gestire le lanterne cinesi nel paesaggio

Le lanterne cinesi mi affascinavano da bambino. Possono essere piuttosto affascinanti e funzionano alla grande nell'artigianato, ma le lanterne cinesi sono invasive? In alcune regioni, i giardinieri le chiamano erbacce delle lanterne cinesi perché si diffondono abbondantemente. Se li mischi con le tue piante perenni, potresti trovare le lanterne che spiazzano tutte le altre tue piante. Continua a leggere per imparare come sbarazzarti delle piante di lanterne cinesi.

Rimozione delle erbacce delle lanterne cinesi

Nonostante il loro fascino stravagante, il controllo delle lanterne cinesi può nel migliore dei casi essere impegnativo e persino frustrante. Questo perché la pianta cresce dai rizomi. Provare a rimuoverlo manualmente potrebbe lasciare anche un minuscolo pezzo di radice che è tutto ciò di cui questa pianta ha bisogno per ricrescere.

Molti giardinieri ricorrono al glifosato o ad altri prodotti chimici per gestire le erbacce delle lanterne cinesi. Tuttavia, se sei abbastanza determinato, ci sono metodi non chimici che puoi usare per conquistare questa pianta persistente.

Scavando per rimuovere le erbacce delle lanterne cinesi

Per quanto possa sembrare irritante, scavare tutti i rizomi è un metodo sicuro e spesso efficace per controllare le lanterne cinesi. Devi scavare bene intorno alle piante e seguire ogni rizoma e radice per la completa rimozione. È stato suggerito di setacciare anche il terreno perché possono germogliare anche piccoli pezzi di rizoma.

La solarizzazione dovrebbe funzionare altrettanto bene. Usa pietre o paletti per tenere premuto un pezzo di plastica nera. La plastica dovrà rimanere in posizione per molti mesi durante la parte più calda dell'anno per uccidere eventuali pezzi di rizoma.

Gestione delle lanterne cinesi mediante falciatura

Puoi anche ottenere un certo controllo facendo morire di fame i rizomi. In sostanza, devi prevenire la formazione di foglie che fotosintetizzano e creano amidi vegetali. Impedire ai gambi di formarsi, nel corso di diverse stagioni, finalmente ucciderà i rizomi.

Per comodità, usa un tagliafili o anche un tosaerba e rimuovi costantemente eventuali germogli in via di sviluppo. Ci vorrà del tempo, ma se stavi già per falciare o tagliare il prato, colpisci anche il sito della lanterna.

Come sbarazzarsi delle piante di lanterne cinesi con il glifosato

Se non sei contrario alla guerra chimica nel tuo paesaggio, il glifosato può ottenere il controllo su diverse applicazioni. Poiché è un erbicida ad ampio spettro, potrebbe andare alla deriva o contaminare le piante desiderate. Assicurati che la giornata sia senza vento quando usi questa sostanza chimica.

Taglia i gambi delle lanterne cinesi e dipingi a mano il glifosato sul gambo rimanente. Fallo subito dopo il taglio in modo che la pianta non si calli. Alcuni steli soccomberanno, mentre altri potrebbero ricrescere. Sii tenace e alla fine dominerai la pianta.

Osservazioni:: Il controllo chimico dovrebbe essere utilizzato solo come ultima risorsa, poiché gli approcci biologici sono più sicuri e più rispettosi dell'ambiente.

Immagine di Andreas Steidlinger

Lascia un commento