Leggi e ordinanze sul giardinaggio – leggi comuni sul giardino – know how sul giardinaggio

Man mano che la popolazione cresce e più persone vivono più vicine tra loro, c'è stato un aumento del numero di leggi sui giardini nelle città e nei luoghi. Una legge sul giardinaggio può far sì che i tuoi progetti migliori si confrontino con le forze dell'ordine locali, quindi è importante controllare per vedere se la tua località ha leggi che influiscono sul tuo giardino. Di seguito, abbiamo elencato alcune leggi comuni sulla cura del giardino e del cortile.

Leggi comuni sulla cura del giardino e del cortile

Recinzioni e siepi - Tra le ordinanze più comuni sugli orti urbani ci sono quelle che regolano l'altezza di una recinzione o di una siepe. A volte, recinzioni e siepi possono essere bandite tutte insieme, in particolare in termini di cortile anteriore o cortile fronte strada.

Lunghezza dell'erba - Se hai sognato di avere un prato fiorito invece di un prato, questa è una legge sul giardinaggio a cui devi prestare attenzione. La maggior parte delle aree proibisce che l'erba superi una certa altezza. Molti casi legali sono il risultato di città che falciano un cortile.

Requisiti di irrigazione - A seconda di dove vivi, le leggi sulla cura del giardino potrebbero vietare o richiedere determinati tipi di irrigazione. Tipicamente dove l'acqua scarseggia, è vietato annaffiare prati e piante. In altre zone, puoi essere multato per aver lasciato che il tuo prato diventi marrone per mancanza di irrigazione.

L'inferno si spoglia - Le strisce infernali sono le sezioni di terreno tra la strada e il marciapiede. Questa terra del purgatorio difficile da coltivare appartiene alla città per legge, ma sei tenuto a mantenerla. Alberi, arbusti e altre piante collocate in queste aree dalla città sono sotto la tua responsabilità di prendertene cura, ma normalmente non hai il diritto di danneggiare o rimuovere queste piante.

Uccelli - Molte persone non si rendono conto che la maggior parte delle aree proibisce di disturbare o uccidere gli uccelli selvatici. La maggior parte delle aree ha persino leggi che limitano la cura di questi uccelli, anche se sono feriti. Se trovi un uccello selvatico ferito nel tuo giardino, chiama un'agenzia locale per la fauna selvatica per venire a prenderlo. Non muovere né disturbare nidi, uova o pulcini.

Weeds - Le ordinanze dei giardini urbani spesso vietano la coltivazione di erbacce nocive o invasive, consapevolmente o inconsapevolmente. Queste erbacce cambiano da zona a zona a seconda del clima e delle condizioni.

Animali - Altre ordinanze comuni sugli orti urbani si applicano agli animali da fattoria. Anche se potrebbe essere una buona idea tenere qualche gallina o una capra, questo potrebbe essere vietato dalle leggi sui giardini di molte città.

Mucchi di compost - Molti giardinieri tengono mucchi di compost nel loro cortile e quasi altrettante città hanno una legge sul giardinaggio su come mantenerli. Alcune aree vietano tutti questi benefici aiuti da giardino.

Non importa dove vivi, se hai un vicino a portata di mano da casa tua, è probabile che ci siano leggi sul giardino e leggi sulla cura del giardino che si applicano al tuo giardino e cortile. Il controllo con la città o il municipio locale ti renderà più familiare con queste leggi e ti aiuterà a rispettarle.

Immagine di Richard Eriksson

Lascia un commento