Lithops care – suggerimenti per la coltivazione di pietre vive

Le piante di Lithops sono spesso chiamate "pietre vive" ma assomigliano anche a zoccoli fessi. Queste piccole piante grasse divise sono originarie dei deserti del Sud Africa ma sono comunemente vendute nei garden center e nei vivai. I Lithops prosperano in un terreno compatto e sabbioso con poca acqua e temperature torride. Sebbene sia relativamente facile da coltivare, alcune informazioni sui lithops ti aiuteranno a imparare come coltivare piante di pietra viventi in modo che prosperino nella tua casa.

Informazioni su Lithops

Esistono numerosi nomi colorati per le piante del genere Lithops. Piante di ciottoli, piante mimetiche, pietre fiorite e, naturalmente, pietre viventi sono tutti soprannomi descrittivi per una pianta che ha una forma e un'abitudine di crescita uniche.

I Lithops sono piccole piante, che raramente si trovano a più di 2.5 cm dalla superficie del suolo e di solito hanno solo due foglie. Le spesse foglie imbottite assomigliano alla fessura nel piede di un animale o solo a un paio di pietre dal verde al marrone grigiastro raggruppate insieme.

Le piante non hanno un vero fusto e gran parte della pianta è sotterranea. L'aspetto che ne risulta ha il doppio attributo di confondere gli animali al pascolo e di conservare l'umidità.

Lithops succulente adattamenti

I Lithops crescono in aree inospitali con acqua e sostanze nutritive limitate. Poiché la maggior parte del corpo della pianta è sottoterra, ha uno spazio fogliare minimo per raccogliere l'energia del sole. Di conseguenza, la pianta ha sviluppato un modo unico di migliorare la raccolta solare per mezzo di “vetri” sulla superficie della foglia. Queste aree trasparenti sono riempite con ossalato di calcio, che crea una sfaccettatura riflettente che aumenta la penetrazione della luce.

Un altro affascinante adattamento di Lithops è la lunga durata delle capsule dei semi. L'umidità è rara nel loro habitat naturale, quindi i semi possono rimanere vitali nel terreno per mesi.

Come coltivare piante di pietre viventi

Coltivare pietre vive in vaso è preferito per la maggior parte, tranne le zone più calde. Lithops ha bisogno di un mix di cactus o terriccio con un po 'di sabbia incorporata.

Il terriccio deve asciugarsi prima di aggiungere umidità e devi posizionare la pentola in un'area più luminosa possibile. Posiziona la pianta in una finestra esposta a sud per un ingresso ottimale della luce.

La propagazione avviene attraverso la divisione o il seme, sebbene le piante coltivate da seme impieghino molti mesi per stabilirsi e anni prima che assomiglino alla pianta madre. Puoi trovare sia semi che inizia su Internet o nei vivai succulenti. Le piante adulte sono comuni anche nei vivai di grandi scatole.

Lithops Care

La cura di Lithops è facile fintanto che ricordi da quale tipo di clima ha origine la pianta e imiti quelle condizioni di crescita.

Stai molto attento, quando coltivi pietre vive, non innaffiare troppo. Queste piccole piante grasse non hanno bisogno di essere annaffiate nella loro stagione dormiente, che va dall'autunno alla primavera.

Se desideri incoraggiare la fioritura, aggiungi un fertilizzante di cactus diluito in primavera quando inizi di nuovo ad annaffiare.

Le piante di Lithops non hanno molti problemi di parassiti, ma possono ottenere squame, moscerini dell'umidità e diverse malattie fungine. Presta attenzione ai segni di scolorimento e valuta spesso la tua pianta per un trattamento immediato.

Immagine di Victoria Gardner

Lascia un commento