Luce rossa o luce blu per le piante: effetti della luce rossa e blu sulle piante

Non c'è davvero una risposta a quale colore della luce sia migliore per la crescita delle piante, poiché sia ​​la luce rossa che la luce blu sono necessarie per la salute delle tue piante da interno. Detto questo, puoi trovare maggiori informazioni sulla luce rossa rispetto alla luce blu in questo articolo.

Effetti della luce rossa e blu sulle piante

Ciò che percepiamo come luce bianca del sole è in realtà costituito da tutti i colori dell'arcobaleno. I tre colori principali della luce sono rosso, blu e verde.

Possiamo dire che le piante non assorbono molta luce verde perché si riflette su di esse e nei nostri occhi, facendole apparire verdi. Il fatto che le foglie di solito non appaiano blu o rosse significa che assorbono quelle parti dello spettro luminoso e le usano per crescere.

L'effetto della luce blu sulle piante è direttamente correlato alla produzione di clorofilla. Le piante che ricevono molta luce blu avranno steli e foglie forti e sani.

La luce rossa è responsabile della fioritura delle piante e della produzione di frutti. È anche essenziale per la prima infanzia di una pianta per la germinazione dei semi, la crescita delle radici e lo sviluppo del bulbo.

Luce rossa o luce blu per le piante?

Mentre le piante da esterno in pieno sole riceveranno naturalmente luce sia rossa che blu, le piante da interno potrebbero mancare. Anche le piante vicino a una finestra potrebbero non ricevere una quantità sufficiente di una certa parte dello spettro dei colori.

Se la tua pianta ha le gambe lunghe o perde il colore verde delle foglie, è probabile che non riceva abbastanza luce blu. Se non fiorisce in un momento che sai che dovrebbe (questo è un problema particolare per i cactus di Natale che si rifiutano di fiorire a Natale), probabilmente manca di luce rossa.

Puoi integrare la luce blu con lampade fluorescenti. Sebbene l'uso della luce rossa per le piante sia possibile con le lampadine a incandescenza, queste spesso producono troppo calore per essere tenute vicino alle piante d'appartamento. Utilizzare invece una lampadina fluorescente ad ampio spettro.

A volte, l'inquinamento può bloccare la luce essenziale. Se la tua pianta malsana si trova vicino a una finestra particolarmente sporca, la soluzione al tuo problema potrebbe essere semplice come pulirla bene per far entrare più luce possibile.

Immagine di nikkytok

Lascia un commento