Nessuna fioritura sul croco: come far fiorire un croco

Hai fatto tutto bene. Hai piantato i cormi in autunno, hai gonfiato il terreno e fertilizzato la zona delle radici, ma non ci sono fioriture sul croco. Ci sono diversi motivi per cui un croco non fiorisce. Alcuni di questi sono parassiti culturali, animali o semplicemente potresti aver ottenuto un cattivo lotto di lampadine. Indagheremo le possibilità e scopriremo come far fiorire un croco.

Ragioni culturali per nessuna fioritura su Crocus

I bulbi di croco producono meglio in una posizione soleggiata con terreno ricco di sostanze organiche e ben drenante. Il pH del terreno dovrebbe essere compreso tra 6 e 7 e il fertilizzante dovrebbe entrare nel foro di semina nella zona delle radici. Anche la migliore area di semina può soffrire di crochi non fioriti. Che cosa è andato storto?

Se vivi in ​​una regione molto arida, dovrai annaffiare i cormi dopo la semina. Sono impegnati a produrre radici e hanno bisogno di assorbire l'umidità per immagazzinarsi nel cormo. Il suolo è un fattore cruciale nei cormi di croco non in fiore. Il terreno deve essere abbastanza sciolto da consentire ai germogli primaverili di penetrare facilmente. Deve anche essere ricco di sostanze organiche. Se il terreno è sabbia o argilla, mescola il 50% di compost fino a una profondità di almeno 8 pollici. Ciò aumenterà la profondità e aggiungerà sostanze nutritive. Le piante hanno bisogno del sole per formare i fiori, quindi assicurati che i cormi siano piantati dove è luminoso.

Crocus e animali non fioriti

Se stai dicendo, "il mio croco non fiorirà", potrebbe essere il momento di dare un'occhiata ai nostri amici a quattro zampe. Scoiattoli e roditori dissotterreranno i bulbi, ma altri animali mangeranno i fiori direttamente dalla pianta.

I cervi sono noti per mangiare piante e fiori teneri all'inizio della primavera. Sono quasi impossibili da sventare, ma potresti provare un repellente o mettere una gabbia attorno al croco.

I conigli e gli scoiattoli sono parassiti comuni e causano la mancata fioritura dei letti di croco. Per questi animali più piccoli, spargi i peli di cane o gatto intorno al letto, lega le strisce di metallo rumorose per allinearle attorno alle piante o usa un repellente commerciale.

Come far fiorire un croco

Per il croco che non fiorisce, se hai escluso tutto il resto, è tempo di sollevare i cormi. Nel tempo cormi, bulbi e tuberi si naturalizzano. Ciò significa che stanno producendo molti più cormi e alla fine l'area di semina diventa affollata. Scava la toppa e separa i cormi, piantandoli individualmente nel terreno preparato. Se vivi in ​​un clima caldo, è possibile che i cormi non abbiano ricevuto le 8 settimane di raffreddamento necessarie per interrompere la dormienza. Scava i cormi e mettili in frigorifero per quel tempo prima di metterli fuori. Ciò impedirà ai giardinieri del sud di lamentarsi: "il mio croco non fiorirà".

Il primo passo per garantire la fioritura è raccogliere cormi interi e privi di malattie. Ottieni quelli più sani e robusti che puoi scegliere per garantire bellissime fioriture. Nei climi più caldi, scegli varietà con requisiti di raffreddamento inferiori. Nei climi freddi, pianta i cormi in letti rialzati per evitare che le radici diventino troppo inzuppate e dare ai cormi un salto di crescita.

Segui le indicazioni per la preparazione del terreno e aggiungi del fertilizzante alla radice del cormo al momento della semina. Lascia il fogliame in posizione per aiutare i cormi a raccogliere energia da immagazzinare per la formazione delle fioriture della prossima stagione.

Immagine di Teka77

Lascia un commento