I contenti non sono fioriti – ragioni per non fiorire sulle piante di gladiolo

Le piante di gladiolo sono adorabili punte di colore che abbelliscono il paesaggio in estate. Non sono molto resistenti all'inverno e molti giardinieri del nord potrebbero provare la frustrazione del loro gladiolo che non fiorisce dopo la stagione fredda. Se hai avuto occasione di chiedere perché i tuoi allegri non sono fioriti, ottieni alcune risposte sulla varietà di motivi per cui non fiorisce il gladiolo qui.

Motivi per cui Glads non fiorì

I gladioli crescono dai cormi, che sono organi di immagazzinamento sotterraneo molto simili ai bulbi. I Glad prosperano nelle zone calde e soleggiate del giardino con un buon drenaggio e un terreno ricco di carica organica. I cormi dovrebbero essere sani quando piantano in autunno e hanno un diametro di circa cm pollici (2 cm). Il gladiolo si presenta in un tripudio di colori e rifiorirà ogni anno. I giardinieri del nord dovranno sollevare i cormi in autunno e conservarli durante la stagione fredda per proteggere il gladiolo dalle temperature gelide.

Sarebbe difficile individuare una sola ragione per cui un gladiolo non fiorisce. Ecco le spiegazioni più comuni:

Condizioni del posto - Le condizioni del sito sono una possibilità classica. Il cormo potrebbe aver subito un congelamento o essere stato piantato in una zona in cui si verifica l'allagamento. I cormi si rompono e diventano molli una volta congelati ei cormi inzuppati si modellano e marciscono.

Se l'area è diventata ricoperta di vegetazione o ombreggiata da un albero o una siepe, non ci saranno fioriture sul gladiolo poiché la pianta ha bisogno del pieno sole per fiorire. Inoltre, il sito di impianto potrebbe diventare troppo compatto nel tempo perché gli steli e le foglie sottili possano passare. Il sollevamento e la ricoltivazione del terreno ogni anno assicureranno che ciò non avvenga.

Età - I cormi di Gladiolus si espandono e aumentano nel tempo, ma i cormi originali finiranno per esaurirsi. Il numero di anni prima che ciò accada varierà, ma di solito i nuovi cormi riprenderanno il gioco.

Fertilizzante - I cormi appena piantati potrebbero anche non fiorire perché i cormi erano troppo piccoli. Aspetta un anno e concima con un nutrimento equilibrato 8-8-8 in primavera per incoraggiare sia la formazione del fogliame che la fioritura. La fertilizzazione annuale è la chiave per far fiorire una pianta di gladiolo, ma evita qualsiasi cibo con un'alta percentuale di azoto, che aiuta a formare il fogliame. Se i tuoi fiori non fioriscono e sono vicini al prato, potrebbero soffrire dell'incapacità di formare fioriture a causa dell'alto contenuto di azoto dei fertilizzanti del prato. L'aggiunta di un fertilizzante ad alto contenuto di fosforo o di farina di ossa intorno alle piante può aiutare a compensare questo.

parassiti - Non ci saranno fioriture sui gladioli che sono stati infestati da un minuscolo parassita chiamato tripide. L'attività di alimentazione di questo insetto "no see'um" fa appassire i fiori che si formano e cadere dalla pianta prima che possano formarsi completamente. Ci sono una serie di insetticidi che puoi usare per uccidere i piccoli insetti cattivi, come l'olio di neem, o provare un sapone per l'orticoltura.

In alcune regioni, scoiattoli, topi di campagna e talpe possono essere responsabili della mancata fioritura di un gladiolo. Questi animali possono prendere in simpatia i cormi e mangiarli, provocando lo scenario del "lieto non fiorì".

Malattia - Il marciume è il colpevole più probabile della malattia per l'assenza di fioriture sul gladiolo. I cormi sono anche suscettibili alle malattie delle radici, alla crosta batterica e a diversi virus. Conserva sempre i cormi in un luogo asciutto e scegli cormi sani e senza macchie.

Immagine di Basya555

Lascia un commento