Gladiolus winter care – come prendersi cura dei bulbi di gladiola durante l’inverno

Di Heather Rhoades e Anne Baley

Per godere della bellezza dei fiori di gladiolo anno dopo anno, la maggior parte dei giardinieri deve conservare i loro cormi di gladiolo (a volte indicati anche come bulbi di gladioli) in inverno. I bulbi di gladiolo, o cormi, non sono resistenti durante i mesi invernali gelati, quindi devi scavarli e conservarli fino alla primavera se vuoi farli crescere di nuovo l'anno successivo. Continua a leggere per saperne di più su come conservare i gladioli per l'inverno.

Scavando Gladiolus

Molte persone commettono l'errore di scavare troppo presto i cormi di gladiolo facendolo prima che il fogliame sia morto. Per la corretta cura invernale del gladiolo, dovresti aspettare fino a quando il primo gelo non ha ucciso il fogliame sopra il terreno. Dopo che una punta di fiore di gladiolo ha finito di fiorire, la pianta concentra la sua energia nel cormo alla base dello stelo.

Lo scavo del gladiolo può iniziare circa otto settimane dopo, ma puoi farlo in qualsiasi momento fino all'arrivo del gelo. Sapere quando scavare i cormi di gladiolo potrebbe essere la parte più difficile, ma generalmente è sicuro se aspetti che tutta la materia vegetale sia diventata marrone e sia morta. Una volta che il fogliame è marrone, puoi iniziare a scavare delicatamente i cormi di gladioli dal terreno.

Conservazione dei bulbi di gladiolo

Scava i cormi di gladiolo usando una forchetta o una vanga da giardino, scavando abbastanza lontano in modo da non toccare il cormo. Tirare la pianta dalle foglie secche e scuoterla delicatamente per rimuovere lo sporco. Potresti vedere alcuni cormi in miniatura che crescono sul fondo, che puoi coltivare in piante a grandezza naturale in un paio d'anni.

Il passo successivo nella cura invernale del gladiolo è "curare" i cormi del gladiolo. Lascia i bulbi scavati sul terreno per due giorni per farli asciugare. Trasferisci i cormi in una scatola di cartone e mettili in un luogo caldo e asciutto con una buona circolazione d'aria, a circa 85 F. (29 C.). Tieni i cormi qui per circa due settimane per farli asciugare completamente.

Separare le parti del cormo dopo che sono asciutte. Il gladiolo forma un nuovo cormo sopra quello dell'anno scorso e sarai in grado di separare i due dopo l'essiccazione, oltre a rimuovere i cormlets. Scartare il vecchio cormo e rimettere i nuovi cormi e cormlets in scatole di cartone, dopo aver rimosso lo sporco in eccesso che potresti trovare. A questo punto, puoi anche tagliare il fogliame morto.

Cosa fare con i cormi di gladiolo durante l'inverno

Quando si conservano i bulbi di gladiolo, è importante difendersi dai cormi marci e malati. Ispezionali prima di riporli definitivamente, buttando via quelli che trovi che presentano punti molli o molli. Spolvera i cormi con una polvere antifungina prima di metterli via per l'inverno.

Quando pensi a come conservare il gladiolo durante l'inverno, pensa a imitare l'ambiente che i cormi sperimenterebbero in natura, solo un po 'meglio. Mettili in strati singoli in scatole di cartone con carta di giornale tra gli strati o conservali su schermi o sacchetti di cipolle. Puoi anche mettere i cormi in un sacchetto traspirante, come un sacchetto di carta, un sacchetto di stoffa o un collant di nylon. Ciò consentirà all'aria di continuare a circolare intorno ai cormi di gladiolo mentre vengono immagazzinati.

Conserva i cormi in un luogo fresco e asciutto quasi congelato, o intorno a 40 gradi F. (4 C.). Molte persone scelgono il cestino della verdura nel loro frigorifero o un garage annesso per conservare i loro gladioli. Ideale anche un seminterrato non riscaldato o un portico chiuso. Conserva i cormi fino alla prossima primavera, quando tutte le possibilità di gelo sono passate.

Ora che sai come conservare i gladioli per l'inverno, puoi goderti la loro bellezza anno dopo anno.

Immagine di StephanieFrey

Lascia un commento