Nootka rose selvatiche – informazioni sulle piante di rose nootka

Una delle cose che amo della coltivazione delle rose e del giardinaggio in generale è che c'è sempre qualcosa di nuovo da imparare. Proprio l'altro giorno una gentile signora mi ha chiesto aiuto con le sue rose Nootka. Non ne avevo mai sentito parlare prima e mi sono dedicato alla ricerca e ho scoperto che erano una specie affascinante di rosa selvatica. Continua a leggere per ulteriori informazioni sulle piante di rose Nootka.

Nootka Rose Info

Le rose Nootka sono fondamentalmente rose selvatiche o specie che prendono il nome da un'isola al largo di Vancouver, in Canada, chiamata Nootka. Questo meraviglioso cespuglio di rose si separa dalle altre rose selvatiche in tre modi:

  1. Le rose Nootka crescono solo in climi più miti, ricevendo un minimo di 270 giorni senza gelo, che sarebbero approssimativamente zone USDA 7b-8b. Le rose Nootka si possono trovare sulla costa, insieme alla rosa a grappolo e all'anca calva (Rosa gymnocarpa), ma solo nei siti più caldi dell'interno dove è comune la rosa dei boschi (Rosa woodsii). A differenza della rosa Bald-Hip, che prospera in un sito boschivo più alcalino e ombreggiato dal livello del mare a 5,000 piedi di altitudine, e la rosa a grappolo, che preferisce un luogo umido, la rosa Nootka si trova in luoghi soleggiati e ben drenati .
  2. I fianchi della rosa Nootka sono grandi e rotondi, essendo lunghi ½ - ¾ pollici (1.3-2 cm) - rispetto alla rosa Bald-Hip, che ha piccoli fianchi di soli ¼ di pollice (0.5 cm) e la rosa a grappolo ha fianchi più grandi e oblunghi.
  3. Le rose selvatiche di Nootka crescono in posizione verticale da 3-6 piedi (1-2 m.) Con steli o canne rigidi ed eretti, mentre la rosa a grappolo è una pianta più grande, che cresce prontamente a 10 piedi (3 m.) Con canne graziosamente arcuate . La rosa Bald-Hip è molto più piccola, cresce fino a solo 3 piedi (1 m.).

Usi di Nootka Rose Plants

Le piante di rosa Nootka possono essere trovate in diverse aree degli Stati Uniti, ma potrebbero benissimo essersi incrociate con una delle altre rose selvatiche / specie locali, poiché si incrocia facilmente con altre rose simili. La rosa Nootka è anche una rosa dai molteplici usi:

  • La ricerca indica che i primi coloni negli Stati Uniti, così come gli indiani nativi americani, mangiavano rosa canina Nootka e germogli durante i periodi in cui il cibo scarseggiava. I cinorrodi Nootka erano all'epoca l'unico cibo invernale in circolazione, poiché i fianchi rimanevano sull'arbusto di rosa Nootka durante l'inverno. Oggi, il tè alla rosa canina viene comunemente preparato immergendo i fianchi essiccati e macinati in acqua bollente e aggiungendo miele come dolcificante.
  • Alcuni dei primi coloni hanno creato lavaggi oculari per le infezioni dalla rosa Nootka e hanno anche schiacciato le foglie e le hanno usate per trattare le punture di api. Nel nostro mondo di oggi, i cinorrodi si trovano negli integratori alimentari, poiché contengono una grande quantità di vitamina C, anche più delle arance. Contengono anche fosforo, ferro, calcio e vitamina A, tutti nutrienti necessari per mantenere una buona salute.
  • Le foglie essiccate delle rose selvatiche Nootka sono state utilizzate come deodorante per ambienti, simile anche al pot-pourri. Si sa persino che masticare le foglie rinfresca l'alito.
Immagine di Luke McGuff

Lascia un commento