Nutrire un arbusto di alloro di montagna: impara a concimare gli allori di montagna

L'alloro di montagna (Kalmia latifolia) è un lussureggiante arbusto sempreverde con fiori sbalorditivi. È originario della metà orientale del paese e, come nativo, è una pianta di facile manutenzione da invitare nel tuo cortile nelle regioni miti. Sebbene questi siano arbusti nativi, alcuni giardinieri sentono che crescono meglio se li concimi. Se desideri sapere come concimare l'alloro di montagna o cosa usare per il fertilizzante di alloro di montagna, continua a leggere.

Nutrire un alloro di montagna

Gli allori di montagna sono sempreverdi a foglia larga che crescono in natura come arbusti a stelo multiplo. Le foglie, come le foglie di agrifoglio, sono lucide e scure. E i rami degli allori maturi sono deliziosamente nodosi.

L'alloro di montagna produce fiori in tarda primavera o in estate. I fiori vanno dal bianco al rosso e sono una parte essenziale dei boschi a est. Crescono nelle zone da 4 a 9 e hanno un bell'aspetto coltivato con rododendri o azalee.

Nutrire un alloro di montagna è essenziale per la sua crescita? Sebbene la specie cresca bene in natura senza cure, la fertilizzazione delle cultivar di alloro di montagna può favorire una crescita più folta e foglie più sane. Ma non devi nutrire queste piante troppo spesso o troppo.

Come fertilizzare gli allori di montagna

Alcuni giardinieri non fertilizzano i loro allori di montagna perché queste piante autoctone crescono bene da sole. Altri danno agli arbusti del fertilizzante di alloro di montagna per quella piccola spinta in più.

Se ti stai chiedendo come concimare gli allori di montagna, la risposta è farlo leggermente una volta all'anno. Per quanto riguarda il fertilizzante, seleziona un prodotto granulare per piante che amano gli acidi e spargine una manciata o due sul terreno vicino alla pianta.

Quando nutrire gli allori di montagna

Se stai pensando di nutrire un alloro di montagna, il "quando" è importante tanto quanto il "come". Quindi la domanda successiva è: quando nutrire gli allori di montagna? Fai l'atto nel tardo autunno o all'inizio della primavera.

Quando stai dando da mangiare a un alloro di montagna, ricordati di nutrire le piante con parsimonia. Assicurati di non lasciare che il fertilizzante di alloro di montagna tocchi il fogliame o gli steli.

Mentre alcuni giardinieri usano anche fertilizzanti liquidi ogni sei settimane durante la stagione di crescita, non è davvero necessario. Secondo altri esperti, concimare un alloro di montagna dopo giugno provoca un'abbondante crescita del fogliame al prezzo delle fioriture.

Immagine di shelma1

Lascia un commento