Paesaggistica sponda fluviale: come scegliere piante adatte alle sponde fluviali

I giardinieri abbastanza fortunati da avere una fontana naturale che attraversa la loro proprietà possono anche trovare difficoltà quando abbelliscono l'area. La creazione di santuari selvaggi per animali e uccelli e lo sviluppo di un paesaggio dall'aspetto naturale sono solo un paio di obiettivi comuni quando si scelgono le piante per le rive del fiume. Le piante adatte alle rive dei fiumi devono essere in grado di sopravvivere a inondazioni occasionali e possibili problemi di erosione. In questo articolo vengono discusse alcune ottime opzioni e precauzioni.

La scelta delle piante per le rive del fiume

Molti proprietari di case visualizzano una lunga distesa di prato che scende verso il fiume, offrendo panorami senza ostacoli e distese verdi vellutate. L'erba spesso non è la scelta ottimale, tuttavia, poiché le sue esigenze di fertilizzanti e pesticidi possono sporcare l'acqua a causa del deflusso. I pensieri professionali sul paesaggio delle rive del fiume indicano che le piante autoctone sono una scelta migliore. Questi possono inquadrare le viste, fornire l'habitat degli animali e il foraggio e richiedono meno manutenzione e manutenzione rispetto a un prato.

Lo sviluppo di un progetto di giardino per le aree situate sull'acqua può porre alcune domande. Primo, cosa vuoi ottenere e secondo, quanto impegno sei disposto a spendere? L'utilizzo di piante autoctone può essere un'ottima soluzione, sia dal punto di vista della facilità di cura, sia perché aiutano a filtrare gli inquinanti, a schermare e migliorare effettivamente la proprietà integrandosi con l'ambiente circostante.

Le piante reali che usi dovrebbero essere scelte il più possibile dalla flora locale per progettare un paesaggio senza sforzo che si fonde perfettamente con le piante che crescono naturalmente sul bordo dell'acqua. Le piante autoctone si stabiliranno anche più rapidamente e aiuteranno a prevenire l'erosione del litorale.

Piante più piccole adatte per le sponde dei fiumi

Le piante effettive selezionate per la semina lungo le sponde dei fiumi dovrebbero essere quelle resistenti nella tua regione, pur non essendo influenzate dal livello dell'acqua. Ci sono molte opzioni di fioritura come:

  • Iris crestato
  • Joe Pye erba
  • Geranio selvatico
  • Stella fiammeggiante
  • Fiore cardinale
  • Phlox dei boschi
  • Fiore di scimmia
  • Lobelia
  • Aquilegia selvatica

Piantagioni più permanenti sotto forma di arbusti e cespugli fioriti possono dare interesse per tutto l'anno. I suggerimenti potrebbero includere:

  • Amamelide
  • Ninebark
  • Viburno
  • Nocciola americana
  • Aronia nera
  • Serviceberry in esecuzione
  • Rhododendron
  • Alloro di montagna
  • Virginia sweetspire
  • Ribes alpino

I groundcovers aiuteranno con i problemi di erosione e riempiranno le piante intorno per aiutare a prevenire le erbacce e creare un giardino rigoglioso e senza soluzione di continuità. Prova uno dei seguenti:

  • Calendula di palude
  • Arachidi di maiale
  • Calico aster
  • Jewelweed macchiato
  • Ranuncolo di palude
  • Clearweed
  • Cavolo cappuccio
  • Campanule della Virginia
  • Betonia di legno
  • Avens bianchi

Piante più grandi per l'abbellimento del fiume

Le piante d'accento più alte possono aiutare a dare dimensione e privacy al paesaggio. Molti di questi sono sempreverdi, ma ce ne sono anche molti che sono decidui e forniscono display a colori autunnali. Alberi e arbusti sempreverdi hanno una bellezza permanente e sono generalmente facili da curare e crescono lentamente, il che significa che non alterano molto il paesaggio nel tempo.

Alcune opzioni sempreverdi sono:

  • Pino bianco orientale
  • Abete bianco
  • Arborvitae americana
  • Cicuta canadese

Alcuni alberi e arbusti sempreverdi leggermente più piccoli da considerare potrebbero includere ginepro da giardino giapponese, ginepro strisciante o tassi.

Alberi decidui abbelliscono il paesaggio fluviale e offrono molte stagioni di interesse. Aceri rossi, argentati e zuccherini si comportano bene sul bordo del fiume. La robinia comune ha un'abitudine disordinata ma produce enormi e deliziosi baccelli e un colore dorato. Altri da provare potrebbero includere frassini bianchi o verdi, quercia bianca palustre e tiglio.

Molte di queste piante sono originarie di gran parte del Nord America e ognuna tollera le condizioni di umidità e prospera con poca cura.

Lascia un commento