Piantagione di redbud dell’Oklahoma: informazioni sulla cura degli alberi di Redbud dell’Oklahoma

Gli alberi Redbud dell'Oklahoma sono piccoli e affascinanti alberi originari del sud-ovest, tra cui Oklahoma e Texas. Questi redbuds offrono spettacolari fiori primaverili, baccelli viola e fogliame lucente. Se stai pensando di coltivare alberi redbud dell'Oklahoma, continua a leggere.

Informazioni sugli alberi di Oklahoma Redbud

Oklahoma redbud (Cercis reniformis 'Oklahoma') sono graziosi piccoli alberi paesaggistici. Come molti altri redbuds, i loro fiori simili a piselli sono di un rosa intenso e brillante e compaiono in primavera prima delle foglie. Si sviluppano in attraenti baccelli viola finché la tua mano persiste sull'albero fino all'autunno. Le loro foglie lucide sono anche molto ornamentali.

Gli alberi fanno aggiunte accattivanti ai cortili o ai giardini boschivi e supportano anche la fauna selvatica. Le api adorano il nettare dei fiori luminosi e gli uccelli vengono a mangiare i baccelli dei semi risultanti.

Come piantare Oklahoma Redbud

Se vivi in ​​una regione mite, potresti pensare di coltivare il redbud dell'Oklahoma. Questi alberi prosperano nelle zone di rusticità USDA da 6 a 9. Quando è il momento di scegliere un punto per la semina, seleziona un sito che riceva un po 'di sole. Gli alberi di redbud dell'Oklahoma cresceranno in ombra parziale o in pieno sole diretto. Tollerano il terreno argilloso ma danno il meglio in un terreno umido e ben drenato. 

La piantagione di redbud dell'Oklahoma non è un lavoro fatto da un giorno. Per fare in modo che i tuoi alberi abbiano un bell'aspetto e rimangano forti, è necessaria una cura di manutenzione. La potatura è una delle parti principali della cura degli alberi dei redbud dell'Oklahoma. Questo è qualcosa da intraprendere con attenzione poiché la corteccia dell'albero è sottile e puoi danneggiarla facilmente.

I rami degli alberi dell'Oklahoma redbud hanno una bassa ramificazione e gli arti tendono a piegarsi man mano che l'albero cresce. Se prevedi di guidare o camminare sotto la chioma, la potatura è essenziale. La loro forma naturale (un'abitudine aggraziata e multi-tronco) è perfetta se li pianti in un luogo in cui non è richiesto l'accesso.

In ogni caso, dovrai potare l'albero quando è giovane per aiutarlo a sviluppare una struttura forte. Evita le forcelle dei rami deboli riducendo le dimensioni dei rami laterali. Dovresti anche eliminare i rami che formano un cavallo a "V". 

Immagine di Jon Kraft

Lascia un commento