Piantare alberi di fico in vaso – come prendersi cura di alberi di fico in vaso

Non c'è niente di più ambroso di un fico maturo, colto fresco da un albero. Non commettere errori, queste bellezze non hanno alcuna relazione con i biscotti Fig Newton; il sapore è più intenso e profumato di zuccheri naturali. Se vivi nelle zone di coltivazione USDA 8-10, c'è un fico per te. E se vivi a nord della Zona 7? Nessun problema, considera di piantare alberi di fico in vaso. Consideriamo come prendersi cura degli alberi di fico in vaso e altre informazioni sui fichi coltivati ​​in contenitori.

Fichi in crescita in vaso

Quando si coltivano fichi in vaso, la prima considerazione è quella di accertare le varietà appropriate adatte ai fichi coltivati ​​in vaso. Le seguenti cultivar sono adatte per la piantagione di contenitori di fichi:

  • Blanche, noto anche come fico miele italiano, Lattarula e White Marseille, è un coltivatore lento con una fitta chioma che porta frutti profumati di limone medio-grandi.
  • Brown Turkey è una cultivar popolare per la piantagione di contenitori di fichi ed è anche conosciuta come Aubique Noire o Negro Largo. Questa varietà è una piccola cultivar che produce abbondanti frutti di media grandezza. È particolarmente adatto ai contenitori grazie alla sua tolleranza per la potatura pesante, che a sua volta si traduce in raccolti di frutta più grandi.
  • Celeste, noto anche come fico Honey, Malta, Sugar o Violette, è un altro piccolo albero di fico con un'abbondante produzione di frutti più comunemente coltivati ​​e mangiati come fichi secchi.
  • Verte, o Green Ischia, il fico ha il vantaggio di produrre frutti in una breve stagione di crescita.
  • La Ventura è un fico compatto che produce fichi grandi che maturano tardi nella stagione e sono adatti ai climi più freschi. Chicago è un'altra cultivar del clima fresco.

Puoi acquistare piante da vivai rispettabili o propagare da divisioni primaverili o talee estive da alberi maturi, ad esempio se il tuo vicino ha un bel fico da condividere. I polloni di radice possono anche essere tirati e propagati in primavera oppure i rami possono essere fissati al terreno e stratificati o radicati in punta. Una volta radicata, rimuovere la nuova pianta dalla madre e trapiantarla nel contenitore.

Come prendersi cura degli alberi di fico in vaso

Un contenitore adatto per piantare alberi di fico in vaso dovrebbe essere grande. I mezzi barili di whisky sono l'ideale, ma qualsiasi contenitore abbastanza grande da contenere la zolla più un po 'di spazio in crescita va bene. Puoi sempre trapiantare l'albero negli anni successivi poiché supera il contenitore. Posizionare il vaso su rotelle facilita i movimenti se l'albero deve essere spostato durante i mesi freddi in un'area protetta.

I fichi bramano il sole, quindi scegli un sito con la massima esposizione possibile, preferibilmente vicino a un muro esposto a sud. Il pH del terreno dovrebbe essere compreso tra 6.0 e 6.5. Pianta nuovi alberi di fico in primavera dopo che tutto il pericolo di gelo per la tua zona è passato.

Puoi usare un normale terriccio organico o creare il tuo mix purché sia ​​argilloso, ben drenato e contenga un sacco di compost o letame ben decomposto. Mescolare in terreni fuori suolo per alleggerire il terreno pesante e facilitare l'aerazione e il drenaggio. Mentre pianti l'albero, riempilo fino a 2 cm sotto la parte superiore del contenitore; fare attenzione a garantire che il punto in cui il tronco incontra la zolla sia a livello del terreno.

Innaffia il fico del contenitore quando il terreno è asciutto fino a 2.5 cm sotto la superficie. Tieni presente che gli alberi coltivati ​​in contenitori si seccano più rapidamente di quelli in giardino. Se lasci seccare troppo l'albero, lo stress potrebbe fargli perdere le foglie o diminuire la produzione di frutti.

Usa uno spray fogliare o una miscela di alghe liquide diluita, compost o tè di letame ogni mese per promuovere la salute e incoraggiare l'allegagione prolifica. Quando i frutti iniziano a formarsi, assicurati di fornire all'albero acqua adeguata per promuovere frutti succosi e carnosi.

I fichi possono essere potati per limitare le dimensioni. I polloni possono anche essere rimossi durante la stagione di crescita e poi passarli ad amici o parenti per propagarsi.

Quando le temperature iniziano a scendere, è una buona idea proteggere l'albero. Alcune persone avvolgono l'albero, ma la cosa più semplice da fare è arrotolarlo in un'area non riscaldata, generalmente non illuminata come un garage. Questo sarà sufficiente per proteggere il fico dal gelo, ma lasciarlo andare in un periodo di riposo necessario.

Piantare il fico in vaso ha l'ulteriore vantaggio di migliorare i raccolti e ridurre la data di raccolta a causa della restrizione delle radici. Sono anche alberi meravigliosi che animano il ponte o il patio con la promessa di dolci fichi a venire.

Immagine di monap

Lascia un commento