Prairie smoke wildflower: come piantare il fumo della prateria

Il fiore di campo del fumo della prateria (Geum triflorum) è una pianta dai molteplici usi. Funziona bene in un giardino o in una prateria o in un ambiente simile a un prato. Puoi usarlo come copertura del terreno, metterlo in un giardino roccioso o aggiungerlo a aiuole e bordure con altre piante in crescita simili come coneflower, lino selvatico e liatris (stella fiammeggiante). In passato, questa pianta era usata anche per scopi medicinali come rimedio per varie malattie.

Prairie Smoke Plant

Questa pianta dall'aspetto interessante si trova naturalmente nelle praterie degli Stati Uniti. Il fogliame grigio-verde a crescita bassa della pianta è semi-sempreverde, diventa rosso, arancione o viola nel tardo autunno e dura per tutto l'inverno.

Questo fiore di campo è una delle prime piante della prateria in fiore della primavera e continua per tutta l'estate con fiori color rosa-rosa.

La fioritura è presto seguita dai lunghi baccelli piumati, che assomigliano molto a sbuffi di fumo, dando il nome alla pianta. Questi baccelli sono anche ricoperti di peli, che lo rendono ancora un altro nome comune di baffi del vecchio.

Come piantare il fumo della prateria

Coltivare il fumo della prateria è facile, poiché è tollerante per quasi tutti i tipi di terreno, compresi i terreni sabbiosi e argillosi. Tuttavia, preferisce un terreno ben drenante e arricchito di materia organica sopra ogni altra cosa. Mentre il fumo della prateria può tollerare anche l'ombra parziale, la pianta si comporta molto meglio in pieno sole.

Di solito viene piantato in primavera, ma si può anche piantare in autunno. Le piante che vengono avviate da seme in casa devono essere stratificate (con periodo freddo) per almeno XNUMX-XNUMX settimane prima della semina a fine inverno. Le piantine sono normalmente pronte per essere piantate all'aperto in primavera. Naturalmente, hai anche la possibilità di seminare i semi all'aperto in autunno e lasciare che la natura faccia il resto.

Prairie Smoke Care

Il fumo della prateria è considerato una pianta a bassa manutenzione. In effetti, c'è poco da fare con la cura del fumo della prateria. Mentre dovrebbe ricevere un'umidità adeguata durante la crescita primaverile, specialmente quelli appena piantati, il fumo della prateria preferisce condizioni più secche durante il resto dell'anno, poiché è abbastanza resistente alla siccità nel suo habitat naturale.

Mentre la pianta tipicamente si auto-semina o si diffonde sottoterra, puoi salvare i semi per crescere altrove o dividere i ciuffi di piante in primavera o in autunno. Lascia che le teste dei semi rimangano sulla pianta fino a quando sono secche e dorate prima di raccogliere per la successiva semina. Puoi anche usarli in composizioni floreali essiccate tagliando interi steli e appendendoli a testa in giù in un luogo caldo e asciutto.

Immagine di Jason Sturner

Lascia un commento