Prendersi cura dei daylilies di stella d’oro – impara a coltivare stella d’oros

La varietà Stella d'Oro di daylily è stata la prima sviluppata a rifiorire, un grande vantaggio per i giardinieri. Crescere e prendersi cura di questi graziosi daylilies non è difficile e ti fornirà fiori estivi.

A proposito di Stella d'Oro Daylilies

La maggior parte delle ninfee fiorisce per un breve periodo di tempo durante l'estate. Per questo breve periodo producono fiori vistosi e belli, ma per il resto della stagione di crescita, tutto ciò che ottieni sono foglie verdi appuntite.

Nel 1975, la prima varietà rifiorente è stata sviluppata da Walter Jablonski. La Stella d'Oro produce fiori luminosi e allegri che continuano a sbocciare per tutta la stagione, se ci si prende cura di loro correttamente.

Come coltivare Stella d'Oros

Crescere i daylilies rifiorenti non è difficile, ma ci sono alcuni segreti per farli produrre fiore dopo fiore per tutta la stagione. Innanzitutto, assicurati di dare ai tuoi daylilies le giuste condizioni di crescita per mantenerli sani e felici.

Le piante Stella d'Oro preferiscono il sole ma tollerano l'ombra parziale. Tollero anche l'umidità e il calore. Le esigenze di irrigazione sono nella media, ma hanno bisogno di più acqua durante i periodi di siccità. In generale, prendersi cura delle piante Stella d'Oro è facile e tollerano una varietà di condizioni.

Stella d’Oro Daylily Care

Il segreto per far fiorire continuamente la tua Stela d'Oro è il deadheading. Non devi farlo, ma se prendi il tempo per deadhead correttamente, sarai ricompensato con fioriture costanti. Deadheading si riferisce alla rimozione dei fiori esauriti prima che possano svilupparsi abbastanza da produrre semi. Se non le rimuovi, le piante metteranno più energia nella produzione di semi e meno nella produzione di più fiori.

Il modo corretto per eliminare i fiori Stella d'Oro è quello di rimuovere il fiore esaurito e l'ovaia direttamente sotto di esso. Puoi farlo rimuovendo l'intero fiore dal piccolo gambo su cui sta crescendo o rimuovendo il fiore e il suo gambo dal gambo principale della pianta. Pizzicare i fiori e tagliarli sono entrambi modi accettabili per deadhead.

Per eliminare completamente i punti morti e ottenere il massimo dalle tue piante, pianifica di rimuovere i fiori spesi ogni pochi giorni. Questo non solo porterà a fioriture più continue, ma aiuterà anche a mantenere in ordine i tuoi letti e le tue piante.

Immagine di Patrick Standish

Lascia un commento