Problemi comuni nelle viti di mirtillo rosso: riconoscere e trattare i problemi delle piante di mirtillo rosso

Se stai cercando un'aggiunta insolita al tuo giardino quest'anno, i mirtilli sono dove si trovano. Ma prima di immergerti prima nella palude, assicurati di leggere alcuni dei problemi più comuni che possono influenzare questa dolce torta di un raccolto.

Problemi alle piante di mirtillo rosso

Non c'è niente che dica caduta come il mirtillo senza pretese. Ciò che la natura ha trascurato in termini di dimensioni e grandezza, ha compensato in intensità e bacche dal sapore indimenticabile. Coltivare mirtilli rossi in casa può essere difficile, poiché hanno requisiti di crescita molto specifici, ma se sei disposto a provarlo, è meglio essere armati di informazioni sui problemi nelle viti di mirtillo rosso in modo da essere preparato. Sia i parassiti che le malattie del mirtillo rosso possono essere devastanti e difficili da gestire, ma ti faremo iniziare sulla strada del successo.

Parassiti e malattie comuni del mirtillo rosso

Come con molte piante alimentari, i problemi con i mirtilli vanno da facili da maneggiare a quasi impossibili da gestire. Alcune malattie del mirtillo rosso hanno anche una portata molto limitata, il che significa che le torbiere di mirtilli nel Wisconsin possono sperimentare una malattia che è problematica solo in quella regione. Se hai problemi a identificare il colpevole, non esitare a rivolgerti all'estensione della tua università locale per un esame completo delle tue piante di mirtillo rosso. Ecco alcune cose comuni da tenere d'occhio nella maggior parte delle località:

Macchia fogliare. Diverse malattie delle macchie fogliari si verificano nel mirtillo rosso, con macchia foglia rossa, macchia nera, macchia fogliare Protoventuria e macchia fogliare cladosporium tra le più comuni. Se le macchie sono piccole e non influenzano la nuova crescita, potresti essere in grado di tollerare le macchie e correggere le condizioni che incoraggiano la macchia fogliare dopo il raccolto.

Annaffiare all'inizio della giornata in modo che le foglie si asciughino completamente, migliorando il drenaggio per consentire ai letti di asciugarsi e riducendo il fertilizzante azotato può fare molto per prevenire future epidemie. Se le macchie fogliari sono ricorrenti o danneggiano i frutti, un fungicida applicato alla rottura del germoglio e durante l'allungamento dei germogli aiuterà.

Deperimento verticale. Quando i tuoi germogli di mirtilli altrimenti sani sviluppano improvvisamente appassimento o ingiallimento alle punte, poi diventano marrone-arancio e alla fine muoiono, anche se sono tra gli altri germogli perfettamente sani, potresti soffrire di deperimento verticale. La deperimento verticale conferisce a una palude di mirtilli una sorta di aspetto sale e pepe, con solo poche punte morte disperse all'interno di zone di crescita sane.

La prima cosa da fare è ridurre il più possibile lo stress sulle viti, sia che questo significhi cambiare il tuo schema di alimentazione, irrigare più o meno o trattare un'infestazione di insetti. Se ciò non è sufficiente per aiutare le viti a riprendersi, è possibile applicare un fungicida prima della fioritura precoce per aiutare a prevenire la diffusione della malattia fungina sottostante.

Fruit rock. Ci sono più di una dozzina di funghi marciumi che colpiscono il mirtillo rosso, alcuni attaccano foglie, fiori e frutti e altri sono limitati alla sola frutta. Puoi ridurre la possibilità che uno qualsiasi di questi funghi prenda piede rimuovendo tutta la spazzatura della scorsa stagione, comprese le bacche della mummia, che possono essere fonti di spore fungine.

Filari sottili e cerca di non sovralimentarli per evitare una crescita eccessiva e tenera e abbassare l'umidità complessiva del tuo stand di mirtilli. Inoltre, assicurati di sfoltire i volontari che potrebbero apparire, poiché tendono a produrre molta vegetazione invece di frutta, aggiungendosi a qualsiasi problema di umidità che potresti avere.

Bruchi. I bruchi amano i mirtilli tanto quanto te, quindi è importante tenere gli occhi aperti per le tarme che potrebbero deporre le uova nei tuoi stand di mirtilli. Il verme della frutta del mirtillo rosso, il verme del mirtillo rosso, il verme della testa nera e altri possono essere devastanti per le tue piante e la tua produzione di frutta, specialmente se non li noti fino a quando non si sono davvero insediati.

La maggior parte dei bruchi può essere trattata con insetticidi mirati come lo spinosad, ma assicurati di applicarlo la sera, dopo che le api sono tornate nei loro alveari. Lo Spinosad ha una durata molto breve, tuttavia, e potrebbe essere necessario riapplicarlo quando nuove ondate di bruchi si schiudono.

Insetti succhiatori di linfa. Anche una serie di insetti succhiatori di linfa, come gli acari e le squame, si nutrono molto di mirtilli rossi. Gli acari di ragno sono difficili da vedere ad occhio nudo, ma li riconoscerai dai loro minuscoli fili di seta simili a ragni; gli insetti in scala sono ugualmente difficili da rilevare, ma a causa del loro camuffamento e non delle loro dimensioni.

Entrambi i parassiti possono essere debellati utilizzando sapone insetticida o olio di neem, applicati secondo le indicazioni del produttore.

Immagine di yarvin13

Lascia un commento