Arbusti di Laurustinus viburnum – come prendersi cura del bouquet primaverile di laurustinus

Il Laurustinus viburnum (Viburnum tinus) è una piccola pianta da siepe sempreverde, originaria delle zone intorno al Mediterraneo. È sicuramente un arbusto da considerare di piantare se vivi nella zona 8 USDA o più calda. Offre fiori bianchi e bacche annuali. Continua a leggere per ulteriori informazioni sulla pianta di laurustinus, comprese le istruzioni di base per la coltivazione di arbusti di laurustinus.

Informazioni sulla pianta di Laurustinus

Laurustinus viburnum è una delle specie di viburno corto e anche gli esemplari non potati raramente superano i 12 piedi di altezza. Alcune cultivar, come Laurustinus Spring Bouquet, sono molto più corte.

L'altezza ridotta è una delle caratteristiche chiave che rende popolari gli arbusti di laurustinus in crescita. Un giardiniere che cerca una siepe corta non avrà bisogno di potare ogni due settimane per mantenere la pianta della giusta dimensione.

Le informazioni sulla pianta di Laurustinus affermano che questi arbusti sempreverdi producono boccioli di fiori già a gennaio. I boccioli sono rosa o rossi, ma i fiori si aprono bianchi. Se stai coltivando arbusti di Laurustinus, vedrai i fiori lasciare il posto a drupe blu-nere. Queste drupe di viburno sembrano bacche.

Arbusti in crescita di Laurustinus

Se vivi in ​​una regione calda, è facile coltivare arbusti di Laurustinus viburnum. Prosperano in pieno sole ma accettano di meno, prosperando anche all'ombra screziata.

Pianta questi cespugli dove il drenaggio del terreno è buono. Oltre a richiedere un buon drenaggio, gli arbusti di Laurustinus sono molto tolleranti a vari tipi di terreno, tra cui sabbia e persino argilla.

Il Laurustinus è noto per essere resistente alla siccità, ma gli arbusti fioriscono più abbondantemente con un po 'di irrigazione extra. E non dimenticare di fornire acqua durante i mesi successivi alla semina.

Laurustinus Spring Bouquet

La cultivar più popolare di questo viburno è Laurustinus Spring Bouquet. Questa cultivar prospera nelle zone di rusticità vegetale del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 8 a 10 all'ombra o al sole. Come affermato in precedenza, è una cultivar nana. Ogni pianta cresce solo fino a quattro piedi di altezza, ma può diventare larga quanto alta.

Anch'essa fa germogliare in inverno, producendo grappoli appiattiti di piccole palline rosa che sembrano bacche. Mentre aprile rotola e l'aria si riscalda, queste palline rosa si aprono in profumati fiori bianchi. Hanno l'odore del miele. Entro giugno, i fiori sono terminati. Lasciano cadere petali e lasciano il posto a bacche blu metalliche.

Immagine di IHervas

Lascia un commento