Puoi coltivare fiori da sposa – suggerimenti su come coltivare e prendersi cura dei fiori nuziali

Puoi coltivare fiori da sposa? Si, puoi! Coltivare il tuo bouquet da sposa può essere un progetto gratificante ed economico, purché tu sappia in cosa ti stai cacciando. Continua a leggere per saperne di più su come piantare fiori nuziali e come prenderti cura dei fiori nuziali nel tuo giardino.

Crescere il tuo bouquet da sposa

Ci sono alcuni motivi per coltivare i tuoi fiori nuziali. I matrimoni sono costosi e le composizioni floreali sono una parte sorprendentemente costosa del prezzo. Inoltre, i fiori importati a volte possono essere trattati con pesticidi nocivi che vengono rilasciati nell'ambiente locale. Coltivando i tuoi fiori, puoi risparmiare molti soldi e aiutare l'ambiente, ma non è sempre facile.

Quando coltivi il tuo bouquet da sposa e le tue composizioni floreali, la preoccupazione numero uno è il tempismo. Alcuni fiori potrebbero dover essere piantati con qualche anno di anticipo e, anche con una corretta pianificazione, molti fiori sono stagionali e semplicemente non sbocceranno in nessun altro momento. Ad esempio, non avrai lillà nostrani per il tuo matrimonio autunnale.

Se stai coltivando piante perenni o arbusti da fiore, è meglio piantarli tre anni prima della data del matrimonio. Queste piante spesso impiegano alcuni anni per affermarsi davvero. Se fioriranno per tutto il primo anno o due, probabilmente non sarà ancora una grande mostra.

Come piantare fiori matrimonio

Se hai poco tempo e vuoi davvero piante perenni, piantane molte più di quelle che pensi di aver bisogno. Anche se la resa dei fiori per ogni pianta è bassa, compenserai con numeri puri. E se hai tempo, piantare più fiori del necessario è sempre una scommessa sicura. Parassiti e malattie possono colpire in qualsiasi momento e maggiore è il numero, minore è la probabilità che il raccolto venga devastato.

Oltre ai tempi e ai numeri, coltivare fiori per un matrimonio non è molto diverso dalla coltivazione di qualsiasi altro giardino fiorito. I giardini fioriti recisi sono piuttosto popolari e facili da coltivare. Quando ti prendi cura dei fiori nuziali, non risparmiare alcuna spesa. Assicurati di tenerli ben annaffiati e fertilizzati e coprili con le coperture delle file se le temperature si abbassano troppo.

Taglia i fiori il giorno prima del matrimonio e conservali in frigorifero con i gambi in acqua e le cime coperte con un sacchetto di plastica. Ricorda di rimuovere prima la frutta dal frigorifero, poiché la frutta emette etilene, che farà appassire i tuoi bellissimi fiori recisi.

Immagine di SvetaY

Lascia un commento