Puoi coltivare la plumeria all’interno: scopri come coltivare la plumeria al chiuso

Sei appena tornato da una vacanza indimenticabile alle Hawaii e vuoi ritrovare la sensazione di essere in quel paradiso tropicale. Un ricordo vivido che hai è l'odore inebriante e la bellezza della lei che è stata abbassata sul tuo collo all'arrivo. Ora quali erano i fiori in quella lei - è vero - era la plumeria (conosciuta anche come Frangipani)! Questi fiori ti hanno incantato ad ogni svolta nel paesaggio hawaiano. Vuoi coltivare la plumeria a casa ma ti senti geograficamente svantaggiato perché non vivi nella giusta zona di semina (zona 9-11). Ma puoi coltivare la plumeria all'interno? Cosa è necessario per la cura della plumeria indoor? Continuate a leggere per saperne di più.

Puoi coltivare la Plumeria all'interno?

Sì, puoi, e questo articolo spiegherà le basi su come coltivare piante di plumeria in casa tutto l'anno. Puoi ottenere piante di plumeria in vaso nel tuo vivaio locale o propagare le tue da talee.

Assicurati che le tue piante o talee siano conservate in vaso con un impasto grossolano e ben drenante. Un mix di cactus, in particolare, dovrebbe adattarsi al conto. Tuttavia, potresti preferire inventare il tuo mix. Ognuno sembra avere la propria miscela creativa di plumeria, ma un semplice mix di parti uguali di torba e perlite dovrebbe essere più che sufficiente.

Il tuo obiettivo nella coltivazione della plumeria al chiuso dovrebbe essere quello di emulare il loro habitat naturale il più vicino possibile per aiutarli a crescere e fiorire durante tutto l'anno. I seguenti suggerimenti su come coltivare la plumeria al chiuso ti aiuteranno a raggiungere questo obiettivo.

Come coltivare piante di Plumeria al chiuso

Posiziona la tua plumeria in una finestra soleggiata che riceve una luce intensa (luce solare diretta) per 4-6 ore al giorno. Le finestre rivolte a sud dovrebbero essere fortemente considerate perché forniscono la luce più brillante per la massima durata. Alcune persone fanno persino il possibile per spostare le loro piante durante il giorno per soddisfare i requisiti di illuminazione. Non hai una grande vetrina per la tua plumeria? Non disperare: puoi sempre provare a coltivare la plumeria al chiuso sotto una luce fluorescente per 14-15 ore al giorno.

Dato che la plumeria è una pianta tropicale, la temperatura è un'altra considerazione. Mantenere una temperatura interna di 65-80 gradi F. (18-27 C.) sarebbe l'ideale.

Quando innaffi le piante di plumeria in vaso, annaffiale profondamente. Tuttavia, assicurati di lasciare asciugare la plumeria tra un'annaffiatura e l'altra perché alle piante non piacciono i piedi bagnati. Il marciume radicale non è una buona cosa, gente! La tua plumeria apprezzerà anche un po 'di umidità, grazie a una nebbia mattutina e prima di coricarsi sulle sue foglie.

I plumeria sono considerati alimentatori pesanti. Per favorire la fioritura della plumeria, usa un fertilizzante a basso contenuto di azoto e ad alto contenuto di fosforo almeno una volta ogni due settimane dalla primavera all'autunno. Tieni presente che può essere difficile far fiorire un frangipane nonostante i tuoi migliori sforzi. Inoltre, una plumeria deve avere almeno 2-3 anni prima che sia abbastanza matura per fiorire.

Le plumerie richiedono pochissimo in termini di potatura. La potatura è necessaria solo per rimuovere rami morti o morenti e per modellare la pianta, se lo si desidera.

La cura della plumeria indoor dovrebbe includere anche il controllo e il trattamento di routine per possibili infestazioni di insetti - gli acari, in particolare, sono un'afflizione comune delle plumerie indoor. L'olio di neem è sempre utile avere a portata di mano per trattare i problemi degli insetti man mano che si presentano.

Tieni presente che una plumeria coltivata in casa tutto l'anno non è completamente impermeabile all'entrata in letargo. Potrebbe ancora essere innescato da qualche fattore ambientale, ad esempio, un cambiamento nell'illuminazione o nella temperatura. Quando viene attivata la dormienza, una plumeria perderà le foglie. Mentre il focus di questo articolo era sulla coltivazione della plumeria indoor tutto l'anno, puoi, come fanno molte persone, impostare la tua pianta all'aperto durante i mesi più caldi. Assicurati solo di riportarlo in casa quando le temperature iniziano a scendere a 55 gradi F. (13 C.) o meno.

Immagine di levkr

Lascia un commento