Puoi ripiantare fiori in vaso – suggerimenti su come prendersi cura di piante in vaso dotate

Dare piante in vaso come regali sta crescendo in popolarità, e con buone ragioni. Le piante in vaso sono raramente più costose dei fiori recisi, ma durano molto più a lungo. Con il giusto tipo di cura, possono durare anche per anni. Detto questo, non tutte le piante in vaso sono buone idee regalo e, sfortunatamente, non tutti i regali di piante in vaso possono essere persuasi a fiorire di nuovo. Continua a leggere per imparare a regalare piante in vaso come regali e prenderti cura di piante in vaso dotate.

Idee per regali di piante in vaso

Quando stai cercando di regalare piante in fiore, vuoi scegliere qualcosa di facile cura. A meno che tu non sappia che il destinatario è un appassionato giardiniere a cui piacciono le sfide, dovresti optare per qualcosa che abbia una manutenzione molto bassa. Ricorda, vuoi dare una decorazione, non una responsabilità.

Ci sono alcuni regali di piante in vaso particolarmente popolari che sono noti per la loro facilità di cura.

  • Le violette africane sono una scelta eccellente per la scarsa illuminazione e continueranno a fiorire quasi tutto l'anno.
  • Clivia è una pianta d'appartamento molto resistente che fiorisce in rosso e arancione durante il periodo natalizio e può durare anni e anni con poca cura.
  • Piccole erbe, come la lavanda e il rosmarino, sono l'intero pacchetto: facili da curare, fragranti e utili.

Piante in vaso contro fiori recisi

Se ti sono state regalate piante in fiore, potresti non sapere cosa farne. I fiori recisi, ovviamente, dureranno solo così a lungo e poi dovranno essere lanciati. La maggior parte delle piante in vaso, tuttavia, può essere ripiantata in giardino o lasciata crescere nei loro vasi. Sfortunatamente, alcune piante in vaso, come le mamme, possono durare solo una stagione.

Le piante a bulbo in fiore, come tulipani e giacinti, possono essere conservate per anni. Dopo che hanno finito di fiorire, posiziona i vasi all'aperto o in una finestra soleggiata e continua ad annaffiarli. Non fioriranno di nuovo in questa stagione, ma il fogliame continuerà a crescere. Più tardi, quando il fogliame appassisce e ingiallisce naturalmente, taglialo e dissotterrare i bulbi. Asciugali in un luogo fresco e buio e conservali fino all'autunno, quando puoi piantarli in un altro vaso o direttamente nel tuo giardino. Dovrebbero spuntare naturalmente in primavera.

Le azalee e le violette africane possono essere conservate nei loro vasi per fiorire per anni. Ortensie, mughetti e begonie possono essere trapiantate in giardino.

Immagine di pushenok