Quanto tempo vivono gli alberi: scopri l’età media degli alberi

Gli alberi sono tra gli esseri viventi più antichi sulla terra, con alcuni straordinari esemplari che vivono migliaia di anni. Sebbene l'olmo nel tuo cortile non vivrà così a lungo, è probabile che sopravviva a te e forse ai tuoi figli. Quindi, quando pianti alberi sulla tua proprietà, tieni a mente il lontano futuro. Giardini, aiuole e parchi giochi possono andare e venire, ma un albero vivrà per generazioni. Continua a leggere per avere informazioni sull'età media degli alberi.

Qual è la durata della vita di un albero?

Quindi esattamente quanto tempo vivono gli alberi? Proprio come gli animali, l'età media degli alberi dipende dalla sua specie. Se un albero ha abbastanza acqua, cibo e sole per tutta la sua vita, allora può vivere fino alla fine della sua vita naturale. Detto questo, nessuna cura può far vivere un olmo quanto una sequoia.

Alcuni degli alberi a vita più breve includono palme, che possono vivere circa 50 anni. Il cachi ha una durata media di 60 anni e il salice nero probabilmente sopravviverà per circa 75 anni.

D'altra parte, il cedro rosso dell'Alaska può vivere fino a 3,500 anni. Le sequoie giganti possono durare più di 3,000 anni e si stima che almeno un pino Bristlecone abbia quasi 5,000 anni.

Come viene determinata l'età di un albero

Negli alberi che vivono in climi temperati con stagioni distinte crescono anelli all'interno dei loro tronchi. Se dovessi trapanare un nucleo dalla corteccia esterna al centro dell'albero, potresti plausibilmente contare gli anelli per determinare l'età dell'albero. Se un albero viene abbattuto o cade a causa di una tempesta, gli anelli possono essere facilmente visti e contati.

La maggior parte degli alberi che vivono in climi più caldi senza stagioni vivono un periodo di tempo più breve e di solito possono essere datati da documenti locali o ricordi personali.

Immagine di Drimafilm

Lascia un commento