Requisiti dello zenzero all’aperto: guida alla coltivazione dello zenzero in giardino

Le radici di zenzero sono state utilizzate per cucinare, curare e nei cosmetici per secoli. In questi giorni i composti curativi della radice di zenzero, chiamati oli di zenzero, hanno fatto notizia per la loro efficacia nella lotta contro il cancro alle ovaie e al colon-retto. Questi oli di zenzero rafforzano anche il sistema immunitario e sono un efficace antinfiammatorio per coloro che soffrono di artrite. Una volta un'erba esotica coltivata solo in località tropicali, oggi i proprietari di case di tutto il mondo possono coltivare il proprio zenzero in giardino. Continua a leggere per saperne di più sulla coltivazione dello zenzero all'aperto.

Lo zenzero può crescere all'aperto?

Lo zenzero comune (Zingiber officinale) è resistente nelle zone 9-12, ma alcune altre varietà di zenzero sono resistenti fino alla zona 7. Mentre lo zenzero comune ha bisogno di circa 8-10 mesi di crescita attiva per raggiungere la maturità, le radici possono essere raccolte a in qualsiasi momento.

Poiché gli inverni freschi e umidi delle zone 7-8 possono marcire i rizomi dello zenzero, le piante vengono solitamente raccolte in questi luoghi in autunno. Nelle zone 9-12, le piante di zenzero possono essere raccolte tutto l'anno.

Le piante di zenzero hanno un fogliame sorprendente e creano deliziose piante d'accento nel giardino, ma la raccolta richiede che l'intera pianta venga scavata.

Resistenza al freddo allo zenzero e requisiti del sito

Le piante di zenzero crescono meglio in luoghi caldi e umidi. Preferiscono l'ombra parziale con 2-5 ore di luce solare screziata ogni giorno. Non possono tollerare luoghi con forti venti o terreno scarsamente drenante. In un terreno scarsamente drenante, le radici dello zenzero possono sviluppare radici rachitiche o distorte, oppure possono semplicemente marcire.

Il terreno migliore per lo zenzero nel giardino è un terreno ricco, sciolto e argilloso. Le piante dovrebbero essere triturate dopo la semina per trattenere l'umidità del suolo. Durante i periodi di siccità, le piante di zenzero non dovrebbero essere lasciate seccare e trarranno beneficio da una nebulizzazione regolare e leggera.

I rizomi di zenzero possono essere tagliati e piantati, proprio come le patate. Ogni sezione che viene tagliata per essere piantata dovrebbe avere almeno un occhio. Se hai intenzione di piantare sezioni di radice di zenzero da un negozio di alimentari, dovresti immergere i rizomi per 24 ore prima di piantare.

Le piante di zenzero nel giardino trarranno beneficio dall'alimentazione primaverile con un fertilizzante che contiene molto fosforo. Possono essere utilizzati anche fertilizzanti a lenta cessione.

Immagine di joloei

Lascia un commento