Rinvasamento di cactus di Natale: quando e come rinvasare un cactus di Natale

Il cactus di Natale è un cactus della giungla che preferisce l'umidità e l'umidità, a differenza dei suoi cugini cactus standard, che richiedono un clima caldo e arido. Fioritura invernale, il cactus di Natale mostra fiori nei toni del rosso, lavanda, rosa, viola, bianco, pesca, crema e arancio, a seconda della varietà. Questi prolifici coltivatori alla fine devono essere rinvasati. Rinvasare il cactus di Natale non è complicato, ma la chiave è sapere quando e come rinvasare un cactus di Natale.

Quando rinvasare il cactus di Natale

La maggior parte delle piante è meglio rinvasare quando mostrano una nuova crescita in primavera, ma il rinvaso dei cactus di Natale dovrebbe essere fatto dopo la fine della fioritura e i fiori sono appassiti a fine inverno o all'inizio della primavera. Non tentare mai di rinvasare la pianta mentre sta fiorendo attivamente.

Non affrettarti a rinvasare il cactus di Natale perché questa succulenta resistente è più felice quando le sue radici sono leggermente affollate. Il rinvaso frequente può danneggiare la pianta.

Rinvasare il cactus di Natale ogni tre o quattro anni di solito è adeguato, ma potresti preferire aspettare che la pianta inizi a sembrare stanca o noti che alcune radici crescono attraverso il foro di drenaggio. Spesso una pianta può fiorire felicemente nello stesso vaso per anni.

Come rinvasare un cactus di Natale

Ecco alcuni suggerimenti per l'invasatura di cactus di Natale che ti aiuteranno a trovare il successo:

  • Prenditi il ​​tuo tempo, perché rinvasare un cactus di Natale può essere complicato. Una miscela per invasatura leggera e ben drenata è fondamentale, quindi cerca una miscela commerciale per bromelie o piante grasse. Puoi anche usare una miscela di due terzi di terriccio normale e un terzo di sabbia.
  • Rinvasa il cactus di Natale in una pentola solo leggermente più grande del contenitore attuale. Assicurati che il contenitore abbia un foro di drenaggio sul fondo. Sebbene al cactus di Natale piaccia l'umidità, presto marcirà se le radici vengono private dell'aria.
  • Rimuovi la pianta dalla sua pentola, insieme alla palla di terreno circostante, e allenta delicatamente le radici. Se il terriccio è compattato, lavalo via delicatamente dalle radici con un po 'd'acqua.
  • Sostituisci il cactus di Natale nel nuovo vaso in modo che la parte superiore della zolla si trovi a circa un pollice sotto il bordo del vaso. Riempi intorno alle radici con terriccio fresco e tampona leggermente il terreno per rimuovere le sacche d'aria. Innaffialo moderatamente.
  • Metti la pianta in un luogo ombreggiato per due o tre giorni, quindi riprendi la normale routine di cura della pianta.
Immagine di joloei

Lascia un commento